Acquista su Amazon

Quando si parla di hard-rock di chiara estrazione teutonica risulta quasi impossibile non citare il nome dei Jaded Heart, un gruppo che, dai primi anni novanta, ha finito per scrivere alcune delle più influenti pagine del genere appena citato, acquisendo un sempre maggiore numero di fans in giro per il mondo.
'Helluva Time', uscito nel 2005, aveva rappresentato una specie di punto di svolta per gli hard-rockers continentali, vuoi per l'avvicendamento tra lo storico singer Michael Bormann ed il nuovo arrivato Johan Fahlberg (già con gli Scudiero), vuoi per l'approdo alla corte della oramai rinomata Frontiers Records, pronta ad accogliere a braccia aperte il combo tedesco all'interno del proprio invidiato roster.
Anche nel nuovo capitolo 'Sinister Mind' non mancano le sorprese, iniziando dalla dipartita dell'axeman Barish Kepic, uno degli elementi che aveva contribuito ai lavori di maggior successo della band, fuoriuscito dal progetto in questione per non ben precisate ragioni. Tale evento ha così accollato il peso di tutte le parti di chitarra all'altro chitarrista Peter Östros, una scelta che, come intravisto nelle tracce di apertura "Hero" e "Justice Is Deserved", ha finito per apportare un tocco leggermente differente al classico Jaded Heart style, solitamente improntato su granitici mid-tempos, e qui invece reso più adrenalitico grazie ad un approccio maggiormente grintoso e veloce.
Va comunque detto, al fine di rassicurare tutti gli storici fans della band, che il trademark di casa Jaded Heart non è comunque venuto a mancare nonostante i vari cambiamenti avvenuti nel corso degli ultimi anni, e anzi il sound solido e magniloquente allo stesso tempo viene ben enfatizzato dal convincente lavoro di produzione a firma Voss/Lausmann, un duo di oramai accertato valore, già distintosi per aver posto la propria firma dietro a quel vero e proprio gioiello di produzione intitolato Voices Of Rock.
Traendo le conclusioni mi sembra giusto segnalare come la pensione per i Jaded Heart sia tutt'altro che vicina, e questo grazie all'ennesima e convincente prova offerta in 'Sinister Mind', un cd che, come del resto era lecito attendersi, va a confermare ulteriormente il già assodato valore di un gruppo dalla grande tradizione. Sempre in trincea, come nel miglior dna dei grandi della scena musicale.

_ PER I FANS DI Bonfire - Frontline - Human Zoo


Sempre più decisi nell'acquisita maturità.


TRACKLIST

01. Hero
02. Justice Is Deserved
03. Sinister Mind
04. Going Under
05. See The Light
06. Open Your Eyes
07. My Eager's Red
08. Always On My Mind
09. Heavenly Devotion
10. To Please And Give In
11. Hellucinate
12. Crush That Fear

DISCOGRAPHY

Inside Out 1994
Slaves And Masters 1996
Mystery Eyes 1998
IV 1999
Diary 1990-2000 2001
The Journey Will Never End 2002
Trust 2004
Helluva Time 2005
Sinister Mind 2007
Perfect Insanity 2009


VOTO 77   GUIDA AL GIUDIZIO



JADED HEART

SINISTER MIND -
[genere] Melodic Hard-rock
[label] Frontiers
[anno] 2007

RECENSITO IL 31/10/2007

RECENSORE Pierpaolo Monti  e-mail

LINE UP

Johan Fahlberg Vocals
Peter Östros Guitars
Henning Wanner Keyboards
Michael Müller Bass
Axel Kruse Drums

CONTATTI

Sito ufficiale 
Voto dei lettori: 0

Voto (0-100)

Commenti (0)

Nome
E-mail (Non sar visualizzata online)
Homepage
Titolo
Commento
;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P