Acquista su Amazon

Ad ascolto terminato, tutto quello che mi viene da dire è che non sempre, i dischi che in un modo o nell’altro sono stati scritti da una all-stars team, vengono bene. È quindi un bene sapere che anche i Boris, alla loro prima collaborazione con il noto artista Merzbow, hanno toppato alla grande.
'Megatone' è un disco principalmente noise ma neanche troppo, o meglio non rispecchia quelli che sono i canoni del japa-noise tradizionale, quello corrosivo e bastardo che spesso ascoltiamo da artisti, uno tra i tanti, come Masonna. L’opener è di una piattezza unica, "Waterfuzz" si spinge un po’ di più, ma disturba fino un certo punto, neanche osa più di tanto.
Le frequenze sono ancora sin troppo innocue per procurare dolore: quel dolore di cui la terra del Sol Levante ci ha sempre abituato. A furia di ripetermi, ecco a voi quindi, il primo passo falso dei Boris. Anche se c’è da dire che la “colpa” non è da affibbiare tutta a loro, visto che conosciamo la band come fautrice di grandi dischi.


Bocciati. Eh... c'è sempre una prima volta...


TRACKLIST

01. It Continues Waiting For A Headronefish
02. Encounter With The Inside...
03. ...And Texas Spaceship

DISCOGRAPHY

Absolutego 1996
Split W/ Barebones 1996
Split W/ Tumsk 1997
Amplifier Worship 1998
Split W/ Choukoku No Niwa 1999
Flood 2000
Megatone 2002
Heavy Rocks 2002
Akuma No Uta 2003
Feedbacker 2003
The Thing Which... Part 1 2004
Dronevil 2005
Soundtrack From Mabuta No Ura 2005
Pink 2005
Sun Baked Snow Cave 2005
The Thing Which... Part 2 & 3 2006
Vein 2006
Rainbow 2006


VOTO 35   GUIDA AL GIUDIZIO



BORIS

MEGATONE -
[genere] Noise
[label] Inoxia Records
[anno] 2002

RECENSITO IL 31/01/2010

RECENSORE Davide Montoro  e-mail

LINE UP

Takeshi Ohtani Vocals, Guitars, Bass
Wata Vocals, Guitars
Atsuo Mizuno Vocals, Drums

CONTATTI

Sito ufficiale  MySpace 
Voto dei lettori: 0

Voto (0-100)

Commenti (0)

Nome
E-mail (Non sar visualizzata online)
Homepage
Titolo
Commento
;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P