Acquista su Amazon

Eccolo. Il tipico disco, in cui si manifesta il caso di giornali, critica e comuni appassionati, che non riescono ad affermare che questo genere a volte, è una vera presa per i fondelli. In primis per chi segue una band, poi per gli altri, che veramente buttano sangue e sudore per poter far uscire un lavoro decente, fatto con passione. E l’altra ipotesi è quella che io non capisco niente di drone.
Ma il drone cos’è? È un ammasso di rumore, che sì, fino un certo punto avrà anche il suo senso, ma se portato in malo modo all’esasperazione, troppe volte cade in errore e fa veramente schifo. Esaltare solo perché c’è Merzbow? Mi dispiace non è nel mio stile. E neanche se è un disco dei Boris. Anzi: la loro impronta, in questo disco, dov’è? Nella parte non-drone? (primi minuti e minuti finali).
Bah… valli a capire.



Da evitare.


TRACKLIST

01. Sun Baked Snow Cave

DISCOGRAPHY

Absolutego 1996
Split W/ Barebones 1996
Split W/ Tumsk 1997
Amplifier Worship 1998
Split W/ Choukoku No Niwa 1999
Flood 2000
Megatone 2002
Heavy Rocks 2002
Akuma No Uta 2003
Feedbacker 2003
The Thing Which... Part 1 2004
Dronevil 2005
Soundtrack From Mabuta No Ura 2005
Pink 2005
Sun Baked Snow Cave 2005
The Thing Which... Part 2 & 3 2006
Vein 2006
Rainbow 2006


VOTO 25   GUIDA AL GIUDIZIO



BORIS

SUN BAKED SNOW CAVE -
[genere] Drone
[label] Hydra Head
[anno] 2005

RECENSITO IL 02/02/2010

RECENSORE Davide Montoro  e-mail

LINE UP

Takeshi Ohtani Vocals, Guitars, Bass
Wata Vocals / Guitars
Atsuo Mizuno Vocals / Drums

CONTATTI

Sito ufficiale  MySpace 
Voto dei lettori: 100

Voto (0-100)

Commenti (0)

Nome
E-mail (Non sar visualizzata online)
Homepage
Titolo
Commento
;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P