Acquista su Amazon

Disco della verità per la band di Jacksonsville, quattro anni dopo il capolavoro 'The Sound Of Madness', un tour infinito ed un eccellente disco dal vivo uscito l'anno scorso, si ripresentano forti di una produzione perfetta ad opera di Rob Cavallo e di un prodotto ispirato, profondo, intelligente e ben calibrato. La coppia Brent Smith/Zach Myers scrive dodici tracce splendide, dando ancor più risalto alle melodie e agli arrangiamenti più ricercati e ammalianti che vanno a completare la bellezza delle canzoni. "Bully" come primo singolo non aveva provocato una breccia più di di tanto positiva, ma ascoltando brani come "Enemies", oppure il secondo singolo "Unity", si ha la sensazione che l'hard rock moderno deve essere assolutamente così composto, mentre un pezzo come "Miracle" ha tutto ciò che viene richesto ad una semi ballad, clamorosa per la bellezza della costruzione e per l'inciso unico e stupefacente, all'altezza di "If You Only Knew" se non migliore. L'assoluta particolarità di questo disco è l'avere premuto l'acceleratore rispetto ai dischi precedenti riuscendo però a creare delle melodie eccezionali. Si ha la netta sensazione di maggiore continuità, maggiore senso logico, in pratica sono riusciti a creare finalmente una sorta di concept musicale, fattore che nei precedenti capitoli era venuto saltuariamente a mancare. Siamo quindi di fronte ad un'opera davvero notevole, diversa da 'The Sound Of Madness', ma non per questo inferiore. E' completa in tutto, quindi destinata a garantire la longevità di questa realtà chiamata Shinedown.


Ennesimo centro


TRACKLIST

01. Adrenaline
02. Bully
03. Amaryllis
04. Unity
05. Enemies
06. I'm Not Alright
07. Nowhere Kids
08. Miracle
09. I'll Follow You
10. For My Sake
11. My Name (Wearing Me Out)
12. Through the Ghost

DISCOGRAPHY

Leave A Whisper 2003
Us And Them 2005
The Sound of Madness 2008
Somewhere In The Stratosphere [live] 2011
Amaryllis 2012


VOTO 85   GUIDA AL GIUDIZIO



SHINEDOWN

AMARYLLIS - [CD]
[genere] Hard Rock
[label] Roadrunner Records
[anno] 2012

RECENSITO IL 03/04/2012

RECENSORE Giacomo De Tomasi  e-mail

LINE UP

Brent Smith Vocals
Zach Myers Guitars
Eric Bass Bass
Barry Kerch Drums

CONTATTI

Sito ufficiale 
Voto dei lettori: 90

Voto (0-100)

Commenti (1)

Grandi!!! Unity è la perfezione!
#1 - Frank - 04/27/2012 - 14:41
Nome
E-mail (Non sar visualizzata online)
Homepage
Titolo
Commento
;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P