Acquista su Amazon

Queste sono sorprese: gruppi che smetti di seguire perchè ne perdi le tracce e che tornano come nuovi, ancora più incazzati di prima, ancora più carichi del precedente lascito di addirittura nove anni prima. Un abisso, soprattutto per un gruppo che non è esattamente sulla cresta dell'onda, perchè porta inesorabilmente all'oblio. A meno che a suon di canzoni dall'alto potenziale metallico non il suddetto gruppo non si faccia notare nell'inflazionatissimo calderone del metal. Esattamente quello che succede agli americani New Eden che attirano l'attenzione timbrando con 'Solving For X' il cartellino per la quarta volta, centrando il lavoro più completo della loro carriera. Sempre di power metal di matrice americana si tratta, con derive nel thrash e all'insegna di ritmiche a dir poco poderose. La curiosità e i dubbi verso il nuovo acquisto, il cantante Rod Arias, vengono spazzati via in un istante, da un vero e proprio leone della scuola di Russel Allen e James Rivera. I riferimenti agli Helstar e agli ultimi rocciosi Symphony X non finiscono qui, perchè i New Eden possono benissimo essere un incrocio di queste due band con puntatine in territori thrash: Slayer in "Unsolved Aggressions" e Nevermore in modo più ampio nelle chitarre ritmiche quando prediligono un approccio tecnico. Il jolly del disco è il chitarrista Horacio Colmenares, padre-padrone dei New Eden, che forgia con personalità ogni pezzo, che sia cupo e orgogliosamente retrò con tappeti di riff più serrati, oppure con linee chitarristiche pregevoli che inseguono la voce di Arias, alta ma sempre virile. Una quantità di riff spaventosa, se teniamo conto anche della qualità che - soprattutto nella componente classic metal del disco - è molto buona, un po' di maniera invece nelle parti più estreme dove manca la melodia magnetica presente praticamente in ogni altra parte del disco. Un filo di tastiera rende l'insieme molto completo, a prescindere dalla canzone finale acustica e monotona che stona con quanto sentito fino a qual punto. Mancano due cose per poter elevare ancora di più 'Solving For X': la varietà tra canzoni, perchè davvero si fa fatica a distinguerle; la personalità necessaria a uscire dallo status di cult band. Ma non tutte le ciambelle vengono col buco, non tutti i gruppi sono dei fuoriclasse. Elogio della normalità: i New Eden, pur senza stravolgere un bel niente, si impegnano e riescono a scriver canzoni solide e scorrevoli molto meglio di colleghi blasonati.


Puro acciaio!


TRACKLIST

01. Anthem Of Hate
02. Flames For Hades
03. Brainless
04. The Not Self
05. Unsolved Aggressions
06. Life Not Death
07. Searching The Loss
08. Crawling Erect
09. Infecting The Lie
10. Watcher
11. Three Words

DISCOGRAPHY

Solving For X 2012


VOTO 77   GUIDA AL GIUDIZIO



NEW EDEN

SOLVING FOR X - [CD]
[genere] Power Metal
[label] Pure Steel Records
[anno] 2012

RECENSITO IL 09/05/2012

RECENSORE Francesco Antonio Fragomeni  e-mail

LINE UP

Rod Arias Vocals
Horacio Colmenares Guitars
Jim Schultz Drums
Luis Sandoval Bass

CONTATTI

MySpace  Facebook 
Voto dei lettori: 0

Voto (0-100)

Commenti (0)

Nome
E-mail (Non sar visualizzata online)
Homepage
Titolo
Commento
;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P