You are here: /

ARTEMISIA: Stati Alterati Di Coscienza

data

26/01/2014
80


Genere: Rock
Etichetta: Videoradio Edizioni Musicali
Distro:
Anno: 2013

Forza, pubblico delle cover band, fatevi avanti. Sono invitati anche i frignoni che si lamentano che in Italia non ci sono gruppi che vale la pena ascoltare. Il disco degli Artemisia l'abbiamo ascoltato chissà quante volte, abbiamo perso il conto perché è stato in loop continuo, ogni ascolto meglio dell'altro. La prima impressione non è stata favorevole, siamo stati noi stessi vittime della esterofilia, nel senso che ci sembrava così strano e inusuale che Anna cantasse in italiano, tanto che tutto ad un ascolto distratto può sembrare poco armonico, addirittura forzato. Nulla di più sbagliato, basta ascoltare la metrica, i testi, la sensualità, la magia... 'Stati Alterati Di Coscienza' è il terzo album della band nostrana, che crea un flusso di musica molto personale, in cui i riferimenti sono tanti, perfettamente udibili e accomunati tutti da un modo sanguigno di intendere il rock. Tanto per cominciare, tutte le canzoni hanno vita propria, bisognerebbe citarle tutte: si agitano in un vortice che mischia grunge, esoterismo dark tutto italiano, doom, Litfiba dei primi album, Timoria e persino heavy metal con alcuni riff e cori alla Iron Maiden. Un elenco impegnativo, molto affascinante, che rispecchia pienamente la grande forza e l'impatto dei Nostri. Fluido il lavoro della sezione ritmica, a suo agio in ogni situazione, dalla più rocciosa a quella più diretta, mentre il riffing è efficacissimo e pieno di vita, mai standardizzato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web