You are here: /

BODYFARM: Battle Breed

data

18/02/2016
68


Genere: Death Metal
Etichetta: Cyclone Empire Records
Distro:
Anno: 2015

Ancor prima di premere il tasto play avevamo in mente quanto avremmo ascoltato. Death metal senza compromessi, dritto come un carro armato che implacabile bombarda i piccoli poser che vanno dietro alle apparenze. Come la Germania è da sempre la patria più conservatrice dell'heavy classico, l'Olanda lo sta diventando per questa declinazione guerrafondaia, fatta di ritmi mai troppo elevati, break col rullante a mitraglietta e paesaggi desolati, devastati, in cui il riff diretto è la bibbia e il drumming squadrato è il suo profeta. Bodyfarm è sinonimo di ortodossia, tradizione e colpi di mortaio nelle natiche. Terzo disco in cui le variazioni rispetto al passato sono minime, questo 'Battle Breed' ha qualche influenza thrash più marcata, stile Thanatos o Sodom ultima maniera, non solo per le tematiche trattate e la copertina. Di contro, la traccia di apertura con il grande Martin van Drunen sembra rubata agli Hail of Bullets, 'Prince of Wallachia' insiste su melodie sinistre e altri brani sono più orientati al death svdese. Tra rallentamenti cicciosi e sgroppate senza freni, il dischetto arriva alla conclusione con ordine e stile, grazie anche ad una produzione abbastanza pulita che valorizza l'aspetto strumentale. Senza grossi patemi d'animo, risulta alla lunga un po' prolisso, dotato di un certo appeal soprattutto per i palati meno esigenti in tema di originalità e per gli amanti della vecchia scuola, quella del riff da pogo e growl intellegibile. I Bolt Thrower saranno pure i maestri del genere, ma neanche gli allievi scherzano.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Moderat a roma 10 giugno 2022 auditorium parco della musica

MODERAT
Auditorium - Roma

Avete presente le file fuori dai supermercati all’inizio della pandemia, due anni fa? Sì, proprio quegli incolonnamenti umani che ricordavano il gran raccordo anulare quando è al massimo della congestione. Ecco, la sera del concerto dei Moderat, f...

Jun 17 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web