You are here: /

DINOSAUR JR.: Give A Glimpse Of What Yer Not

data

08/08/2016
80


Genere: Alt Rock
Etichetta: Jagjaguwar
Distro:
Anno: 2016

Dinosaur Jr., vi aspettavo. Gli ultimi loro album sono sempre usciti a ridosso dell'estate, ci avete fatto caso? Al massimo a settembre, per godersi gli ultimi sprazzi di bella stagione. Gli alfieri con lo sguardo schivo di quanto la bellezza possa essere allo stesso tempo nostalgica. I Dinosaur Jr. vivono di nostalgia, se vogliamo dirla tutta. Ed è quello il suono che perpetuano, con delle variazioni limitate, dagli inizi della loro carriera. Mentiremmo però se dicessimo che sono sempre uguali a se stessi. I pezzi di 'Give a Glimpse..' non potevano star bene su 'Beyond' e 'Farm', un po' più strutturati. Sono figli della stessa sfumatura pop, diretta, che preferisce la melodia più pura. Come in 'I Bet On The Sky', con quel paio di pezzi orientati al folk e evidentemente frutto della penna di Lou Barlow. "Love Is..." e "Left/Right" sono canzoni viscerali, fintamente semplicistiche. Anche un non estimatore dei Sebadoh come me può apprezzarle, sono davvero tra le sue migliori creazioni col Dinosauro. Tutto è al suo posto, tutto è tenuto insieme come per magia: dal fondamentale riffing agli assoli che partono da lontano, prendono la rincorsa e si buttano a capofitto nel contenitore delle emozioni che tutti noi abbiamo, dal blackster all'ascoltatore di stoner. Eppure è sempre nuovo, ti prende di sorpresa, pronto a aggrapparsi al cuore per non lasciarlo più. Se vi è piaciuto il diretto predecessore del 2012 citato poco sopra, siete obbligati a comprare anche 'Give A Glimpse...', con cui condivide la maturità e la riflessività, l'elettrica malinconia onnipresente e unica. Non voglio citare nessun brano, ognuno è protagonista, ognuno si fa ricordare senza alcuno sforzo. Sono vecchi, i Dinosaur Jr., sono dei dinosauri veri e propri. Facevano nel 1987 le cose che oggi i giovani gruppi fanno ancora peggio di loro. Il rock alternativo deve tutto a loro, che contribuiscono a rafforzare le sue fondamenta, oggi che hanno cinquant'anni suonati. E continuano a renderci partecipi della formula imitata e mai eguagliata che li ha accompagnati per undici album. Veder nascere un sound come questo, etichettato come indie, e poi trent'anni dopo arrivare a considerarlo classico, sedimentato nella collettività e diventato pilastro di innumerevoli generazioni di ascoltatori di musica: questa è la grandezza dei Dinosaur Jr., perpetuata anche nel 2016.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web