You are here: /

EXUMER: The Raging Tides

data

14/01/2016
63


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Metal Blade Records
Distro:
Anno: 2016

Quella specie di Jason Voorhees col chiodo e capelli lunghi è tornato a infestare i nostri impianti stereo: gli Exumer confermano che in questi anni Dieci hanno intenzione di vivere una seconda giovinezza e ci ripropongono una mezz'ora di thrash senza infamia e senza lode, con differenze minimali rispetto a quanto fatto in passato e una forza di volontà, di rimettersi in gioco e soprattutto sul palco (qui da noi a febbraio) che si dimostra vittoriosa anche sulla mancanza di ispirazione che qua e là fa capolino. 'The Raging Tides' dovrebbe partire dal brano numero due, ad esempio, perché la title track è davvero troppo statica e scolastica. Fortunatamente le cose si aggiustano, la storica coppia Mensh-von Stein (che torna anche a imbracciare il basso) riesce a costruire brani tipici, per lo più solidi e figli della fortunata parentesi di 'Fire and Damnation' di quattro anni fa. All'epoca fu una mezza sorpresa avere una band così in forma, ora questo è meno evidente e il mestiere fa la sua parte, mischiando riff a tratti fin troppo semplici e tanti "slayerismi", più che in passato, sia nella voce che nella costruzione dei brani. Resta ferma la capacità di scrivere vere canzoni e non riff attaccati con due sputi, il gruppo è conscio di essere legato a una certa forma di canzone e si dimostra capace di andare con il piede a tavoletta sull'acceleratore tanto quanto più lentamente e con groove. Ecco, se ci mettiamo a pensare e a fare paragoni con i due classici degli Exumer -a proposito, 'Possessed By Fire' compie trent'anni- le cose per 'The Raging Tides' si mettono male, ma se si chiude un occhio e si lascia parlare la nostalgia si può apprezzare questo discreto tentativo di ribadire un proprio ruolo nel thrash teutonico, non di prim'ordine, che in fondo è ciò che questi ex ragazzi di Francoforte hanno sempre ricoperto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Rb

REB BEACH
Let It Beer - Roma

Una delle quattro date previste in Italia. La penultima. Due parole le spendiamo per Reb, anche se molto probabilmente inutili. Ma proprio due parole: Winger e Whitesnake. Bastano per contestualizzare la grandezza di Reb e la fortuna di essere lì, praticamente...

Nov 12 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web