You are here: /

MOONREICH: Terribilis Est Locus Iste

data

15/05/2013
78


Genere: Black Metal
Etichetta: ATMF Records
Distro:
Anno: 2013

In tempi non sospetti, circa un anno fa, avevamo affermato che qualcosa si stava muovendo, che i Moonreich potevano sin da subito dire qualcosa di importante. Hanno pienamente confermato e anzi hanno superato le aspettative, con questo 'Terribilis Est Locus Iste'. Insomma, la noiosa pappa dell'esordio 'Loi Martiale' (troppo standard) è spazzata via in mezza canzone. Altri tempi, altra voglia di approcciarsi con grande voracità ad un genere che può annoiare molto facilmente. E allora, in men che non si dica, solo sangue, violenza e distruzione: sono queste le parole chiave del secondo full length dei francesi, che nei fatti sono molto più scandinavi (svedesi, soprattutto) che transalpini. Le lunghe composizioni si susseguono inarrestabili, con la strumentale "Oppressive Light" a fare da inquietante ossimoro, dopo la dirompente (ed articolatissima) doppietta in apertura. Si nota nei titoli un contrasto cromatico continuo, tra luce e tenebra: light, day, night, bright star indicano che i Moonreich hanno pensato bene di curare anche i dettagli, al fine di farci immergere nel loro spietato black metal. Anche rispetto a 'Curse Them', si denotano molti miglioramenti, visto che per tutta l'ora a loro disposizione non vedono cali di tensione, anzi. Oltre alla titletrack, punto focale per comprendere i Nostri è anche "Hidden Mystical World": chitarre che stridono e si attorcigliano come filo spinato, con lancinante assolo che apre epici scenari attorno ai Moonreich. Ma non si può prescindere dall'ascolto integrale, se si ama il genere e anche se si vuole iniziare. Ottima opera black metal, con tutti i crismi e una forma invidiabile.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web