You are here: /

SERIOUS BLACK: As Daylight Breaks

data

20/01/2015
75


Genere: Power Metal
Etichetta: AFM Records
Distro:
Anno: 2015

Serious Black...Certo che l'universo di Harry Potter è entrato davvero a far parte della cultura popolare degli anni Dieci. Oramai iniziano ad affiorare richiami anche nel metal e i Serious Black (da Syrius, padrino del maghetto) sono solo gli ultimi. Corollario di questa riflessione è che probabilmente si tratta anche di una questione di marketing: il power metal è da sempre un genere... come dire... giovanile (per non dire infantile, in diversi casi) e quindi evidentemente è sembrato giusto ammiccare ai metallarini che non superano i vent'anni con qualcosa di noto. Dietro tutto questo, c'è un team di esperti, tanto che sentendo i nomi coinvolti può partire anche lo sfizio di chiamarlo quasi all star band. Ok, il bassista degli Emergency Gate (ex Vision of Atlantis) non sarà una superstar, ma Grapow e Stauch possono fare reparto da soli e Urban Breed è un bravo professionista. Ammettiamo che magari qualche anno addietro sentire in uno stesso gruppo l'ex chitarrista degli Helloween (mente dei Masterplan) e il batterista storico dei Blind Guardian sarebbe stato più emozionante, mentre ora l'operazione può far pensare a un'avventura della terza età, ma quanto sentito in 'As Daylight Breaks' è molto convincente. Sbaragliare gli ultimi indigesti Gamma Ray è molto semplice, suonare un dischetto di power metal onesto no, lo abbiamo sentito nel recente flop degli Orden Ogan. I Serious Black riescono a fare entrambe le cose, prendendo spunto a piene mani sia dallo stile più pomposo dei Blind Guardian che dalla classe dei Masterplan. Doppia cassa a go go, come fossimo nella Terra di Mezzo (afferrata la citazione?), assoli e riff che abbiamo imparato a conoscere molto bene in tutti questi anni, cantato classico e melodico vagamente alla Kai Hansen ma con molto meno "naso" e molta più intonazione. Non ci sono vere e proprie novità nell'album, anzi, è proprio come doveva essere, visti i nomi coinvolti. Eppure ha il sapore del ritorno a casa dopo una giornata stancante al lavoro, un rassicurante porto in cui rifugiarsi, ed è proprio questo il senso del power metal, quando se ne è sentito abbastanza.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web