You are here: /

CHAOS MOON: Resurrection Extract

data

12/08/2014
80


Genere: Atmospheric Black Metal
Etichetta: I, Voidhanger Records
Distro:
Anno: 2014

Non avevamo mai sentito parlare dei Chaos Moon, dobbiamo essere sinceri, se non per uno split con i nostri Frostmoon Eclipse. Per dovere di cronaca, questo terzo album arriva dopo che Alex Poole aveva messo in pausa il progetto per qualche anno, per concentrarsi su altre cose, come i Krieg. Ascoltando il suo ultimo parto, ci siamo mangiati le mani perché consci di dover recuperare anche i dischi precedenti. 'Resurrection Extract' è gelido, non il "grim and frostbitten" classico, ma quello rarefatto, pregnante di atmosfera, quasi psichedelica, sicuramente molto intensa. Tra feedback, riverberi e distorsioni zanzarose, si dà voce ai demoni interiori che animano il progetto Chaos Moon, che -come nella copertina- risorgono trasfigurati, altro che Lazzaro. I tempi dilatati e le sfuriate in blast beat sono in antitesi solo apparente, perché alla fine il compimento dell'opera è lampante, tutto sembra al suo posto, eppure non è mai prevedibile. Le urla lancinanti che infrangono il tappeto di suoni mistici fanno sempre trasalire. Da ascoltare nella sua interezza, ma la sola "Dreams Scatted Over An Infinite Mirror" vale a scandire la caratura di tale viaggio tra dimensioni e tra concezioni del black metal che stanno sempre più prendendo piede. Il fratello minore del recente doppio album degli Spectral Lore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web