You are here: /

JOHANSSON & SPECKMANN: Edge Of The Abyss

data

05/09/2016
68


Genere: Death Metal
Etichetta: Soulseller Records
Distro:
Anno: 2016

Non è passato molto da quando chiedevo altre badilate di death metal al prolifico Rogga. Ebbene, sono stato accontentato: la putrida ditta Johansson & Speckmann è qui per riempire il tempo dei più incalliti ascoltatori di questo genere. Era uscito solo lo scorso anno il riuscitissimo 'Mask of The Treacherous' e 'Edge of The Abyss' lo segue a ruota. Quando il chitarrista svedese lavora con il barbuto padrone dei Master, le cose si fanno sempre più serie. È utile avere un alter ego così importante nello scrivere un disco, soprattutto se anche lui è un predicatore del riff sporco e semplice. Facendo una comparazione la sostanza non cambia tantissimo, rispetto agli altri due dischi usciti sotto questo nome. La qualità è leggermente inferiore anche se lo mettiamo vicino al nuovo 'Epiphany of Hate' dei Master. Cosa succede a Rogga? Sta cercando di cambiare un po' le cose. Da un lato la batteria e le ritmiche sono molto in evidenza, dall'altro si constata un'allargamento dello spettro sonoro: la opener è quanto di più estremo creato dai due maestri della morte qui coinvolti, ed è un ottovolante di violenza da antologia; "Turn it Around" invece si fregia di lead guitar inedite nella quantità di melodia. Date in ogni caso un microfono a Paul Speckmann e vi creerà l'atmosfera giusta per un death metal old school. La copertina dell'ottimo Roberto Toderico sugella un disco di valore, classico e rispettabile, in cui si incominciano a sentire piccoli segni di affaticamento (la title track ci abbiamo messo più noi ad ascoltarla che loro a scriverla, a occhio e croce), come già intravisto nel nuovo EP dei Paganizer, il che non è uno scandalo dopo decine di uscite più che buone.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web