You are here: /

MONSTER MAGNET: Milking the Stars: A Re-Imagining of Last Patrol

data

25/11/2014
65


Genere: Psych Stoner
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2014

'Last Patrol' aveva mostrato dei Monster Magnet in discreta forma. Che fossero in netto calo, rispetto agli anni d'oro, era lampante, ma la dignità l'avevano conservata. Certo, l'album non lo avremmo risentiremo con chissà quale voglia. Eppure ci arriva un "nuovo" disco di Wyndorf e soci che testimonia la loro voglia di andare avanti e mettersi in gioco... Almeno fino a un certo punto. Non hanno mai avuto il physique du role per pubblicare un disco all'anno, figuriamoci dopo venti e passa anni di carriera. Ecco che quindi 'Milking The Stars' potrebbe apparire una furbata mica da ridere. Il sottotitolo dice che si tratta di una rilettura in chiave Sixties di 'Last Patrol'. La verità è un'altra. Abbiamo quattro pezzi nuovi (o meglio, non pubblicati in precedenza, il che potrebbe voler dire che erano già pronti per essere inseriti in release del genere) e sei rifacimenti. Le note positive sono le solite, i pezzi sono riconducibili ai Monster Magnet anche in questa veste più psichedelica, con inserti di organi e chitarre prettamente rock. Si nota la ripulita del sostrato metal e muscoloso, si aggiunge polvere e atmosfera. I brani funzionano bene anche così, tanto che se fosse stato questo l'album dello scorso anno avremmo parlato di un'uscita senz'altro più coraggiosa e in ogni caso sono un tipo di riarrangiamento che si confà particolarmente al genere suonato. Non è nello stile just for fun di "The Trooper" rifatta all'ukulele. Alcuni episodi risultano migliori, altri ancora più insensati ("Hellelujah" in chiave acustica e piena di fuzz), altri semplicemente trasfigurati ("I Live Behind The Clouds" da nuvola tranquilla post trip diventa un catalizzatore di tuoni e fulmini).

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web