You are here: /

NAILS: You Will Never Be One Of Us

data

28/06/2016
60


Genere: Powerviolence Grindcore Hardcore
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 2016

Sono giorni storici quelli che stiamo vivendo. Il popolo britannico si esprime a favore dell'uscita dall'Unione Europea e i Nails sono inclusi in Metal Archives. Sono piccole / grandi soddisfazioni, chissà che anche ai nostri scalmanati Ape Unit non possano aprirsi quelle porte. 'You Will Never Be One Of Us' è il terzo disco del trio americano, il primo per Nuclear Blast e sembra che siano molto contenute le accuse di essersi svenduti rispetto ai consensi generali che questa uscita sta riscuotendo un po' ovunque. Ed effettivamente non si può certo dire che ci siano delle ballate (Whitechapel, vi fischiano le orecchie?) o delle tendenze industrial-EBM o qualcosa che sia seppur lontanamente possibile additare come smidollato. Eppure cos'è che non convince fino in fondo? La disputa alla base è: quale genere suonano i Nails? Sembra che la confusione al riguardo si sia ripercossa sul lavoro in oggetto. Sono i Nails che non hanno ben capito cosa suonare stavolta o è l'etichetta che ha fatto un po' di testa sua? In soldoni, nei precedenti e brevissimi lampi di follia -che chiamare full length è un eufemismo- il cuore powerviolence e grindcore si sposava con rasoiate simil metal, il cantato aveva una sua feroce disperazione e il tutto era divinamente prodotto da Kurt Ballou. Stavolta il  chitarrista dei Converge ha -spontaneamente? su indicaizone di qualcuno, band o etichetta?- cambiato il suono dei Nails, rendendolo estremamente più roccioso e orientato all'hardcore metallizzato, tanto che è diventato una specie di muro invalicabile di chitarroni che si sono sentiti su gruppi come i Trap Them o simili. Anche la voce di Todd Jones ha sposato tonalità più basse e meno folli, allontanandosi da quanto ascoltato fino ad ora. E se fossero solo questi i cambiamenti potremmo anche chiudere un occhio su questo voltafaccia che sa molto di convenienza. Il problema sono gli stacchi davvero poco ispirati, e sono i riff sin troppo basilari che si nascondono dietro alle (opinabili) scelte di produzione. Ci sono momenti in cui non si capisce che note stiano suonando, e se la tua non è una vocazione per il lo-fi è un grosso errore. Certo che è molto più facile fare i tre accordi d-beat e ripararsi sotto la scusa delle canzoni brevi e fulminanti rispetto alla creazione di un'atmosfera, di un senso che vada oltre il mero assalto rumoroso di un suono evidentemente potenziato all'ennesima potenza in studio. Durante l'ascolto sono venuti in mente i Napalm Death e i Nasum se fossero stati nuclearblastizzati, e questo fa capire come i Nails, che oramai hanno sfondato (oltre centomila fan su Facebook e oltre trecentomila visualizzazioni dell'album precedente) abbiamo compiuto un passo indietro in termini di coraggio, o semplicemente di spontaneità. Qui parlavo di 'Abandon All Life' in termini sin troppo tiepidi e me ne pento amaramente oggi che sento lodi sperticate su 'You Will Never Be One Of Us': il classico prodotto di facciata, che colpisce immediatamente, ma che si appiattisce dopo poco. Per fortuna che la canzone conclusiva riserva qualche sussulto, tra feedback e finalmente intensità, stavolta mutuata dal doom. Otto minuti in cui si vede qualcosa oltre il gradasso ostentare di riff abbastanza poveri e solamente pompati. Astenersi fan della prima ora, sono dei Nails totalmente diversi. Io non li ho riconosciuti e loro continuano a ripetermi che non sarò mai uno di loro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web