You are here: /

PLATEAU SIGMA: White Wings Of Nightmares

data

21/09/2013
80


Genere: Doom Death Metal
Etichetta: Beyond...Production
Distro: Masterpiece Distribution
Anno: 2013

La classica storia a lieto fine quella dei Plateau Sigma: il demo album in questione è stato oggetto di rimasterizzazione ad opera di Masteripiece Distribution e la notizia che la band è nel pieno della fase di registrazione del suo successore sotto l'egida della Beyond... Production ci fa davvero piacere. Ma torniamo all'argomento della nostra recensione. 'White Wings Of Nightmares' parte già con un titolo geniale. Per definizione gli incubi sono neri, mentre la band di Savona fa come fecero i Gorgoroth con la copertina di 'Under The Sign Of Hell', inondando il loro mondo di un bianco terribile e ancora più opprimente del nero. Che poi, la loro musica è comunque quanto di più oscuro ci possa capitare di sentire in questa fine d'estate. La lentezza è esasperante, ci si avvicina al funeral doom di scuola Ahab (il growl soprattutto ricorda gli esordi della band tedesca), si va avanti con una sosta provvidenziale tra le tombe di qualche cimitero pieno di nebbia, magari trafficato da gente come My Dying Bride e il loro riuscito mix con le voci pulite ('For Lies I Sire'); infine grande influenza del vecchio e sempre gradito death metal, tanto che con una produzione meno atmosferica alcune parti sarebbero state perfette nei Morbid Angel dell'era Tucker. Ma il paragone che ci stuzzica maggiormente, sarà per il senso estremo di solitudine e la altissima qualità proposta in comune, è quello con gli islandesi Carpe Noctem. Questi ultimi sono black metal, ma sentiamo affinità ideologica. Gli arpeggi sono drammatici, il growl è grezzo e old school, si lascia dissipare dalle clean vocals di tanto in tanto. La catalessi indotta da "Lunar Strain Hypnosys" e il risveglio nel Medioriente con i soffi mortiferi di "The Cult Of Mithra" ci hanno fatto venire alla mente la stessa eclettica forza che avevano i vecchi Opeth. Se poi il sound dark/wave anni Ottanta è metabolizzato molto bene e sottende ad ogni trama doom, con una sensibilità molto forte, allora ecco che siamo giustificati se pensiamo che i Plateau Sigma siano tra le più interessanti realtà emergenti del genere.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web