You are here: /

TRISMEGISTO: EERIE BLACK PATH

data

22/10/2009
80


Genere: Black
Etichetta: Beneath the Fog Productions
Distro: Autoprodotto
Anno: 2009

La band barese ha fatto le cose molto bene: il disco che mi appresto ad illustrarvi non solo mostra un’equilibrata vena melodica, ma riesce in modo quasi ottimo, ad abbandonare la staticità di certe uscite dell’ambito. 'Eerie Black Path', si divide tra sfuriate black, death, parti più lente, altre più particolari e interessanti che spero abbiano un proseguo nel prossimo disco, come nel riff di "Sotto lo sguardo di una luna selvaggia". Le parti in spoken, qui come nella traccia d’apertura, rendono il lavoro più fruibile. "Black Shakti Comes" è un vero e proprio misantropico ritratto del mondo in decadenza, un bel brano d’apertura black/death glaciale, condito da una serie di assoli davvero ispirati. Si prosegue poi con "Go Away From Lie", più lenta nell’incedere, quasi marziale. Un lavoro che varia molto col passare dei minuti, che propone parti acustiche da brivido (lo stacco che porta al finale di "A.D. 1797"), che danno al brano anche un tocco riflessivo, musicalmente parlando, un innesto prog che non gli fa male sicuro. Immaginavo poi, in conclusione, qualcosa di brutale del genere! "Trismegisto Domina" spazza via tutto, e mentre ancora ho in mente gli assoli, gli sprazzi melodici, e le varie idee che il gruppo porta in ogni brano, la voce graffiante del singer corrode l’aria al massimo della sua potenza. C’è un po’ di Malfeitor in loro: io odio i paragoni, ma per farvi capire beh…nelle liriche ci siamo, viste anche le invocazioni allo Shakti, Kali e via discorrendo. Anche musicalmente, nelle progressioni delle chitarre, ci sono delle cose che mi RIMANDANO al riffing tipico della band di Fabban. Ma ripeto: ascoltare 'Eerie Black Path' è un breve (mezz’ora di durata) piacere, che potrebbe portarvi numerosi vantaggi. Primo tra questi capire che quest’anno, in termini di metal estremo chi comanda è l’Italia. Tra l’altro ho letto nella bio che sono in procinto del full, quindi avanti così!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web