You are here: /

GUS G: Quantum Leap

data

20/10/2021
81


Genere: Hard 'n' Heavy, Instrumental
Etichetta: AFM Records
Distro: Audioglobe
Anno: 2021

Non conosce sosta la mente fervida di Gus G. Il chitarrista degli ellenici Firewind (e anche con un lungo passato presso la corte di Ozzy Osbourne, determinante per il decollo del suo percorso artistico) dà alla luce il quinto capitolo della sua carriera solista vissuta in parallelo con quella della band madre, un lavoro interamente strumentale (perlomeno riguardante le nuove composizioni) che mette ancora una volta in mostra tutta la sua immensa tecnica e poliedricità. Non possiamo inquadrarlo in uno stile definito visto che il suo sound mostra tante sfaccettature passando con naturalezza dal prog virtuoso ("Chronesthesia") al guitar hero in stile Satriani ("Into The Unknown") mentre sia la title track ed "Exosphere" coniugano gusto, tecnica strumentale e intensità melodica. "Enigma Of Life" mostra la veste piu romantica di Gus, ma è solo un isolato episodio perchè in "Judgment Day" si torna a fare la voce grossa, un brano dal taglio moderno e groovy contraddistinto da una linea melodica veramente molto interessante, così come l'heavy ultratecnico di "Devil Stomp" seguito dalle atmosfere sognanti della bellissima "Night Drive", pilotata da un synth utilizzato in maniera intelligente mentre "Force Majeure" è un'altra prova di forza che chiude in grande stile il primo dischetto dove un chitarrista con la C maiuscola e l'esperienza e solidità di una sezione ritmica composta da Jan-Vincent Velasco e Dennis Ward formano un binomio di assoluto livello. Il secondo cd è composto da un lotto di brani registrati live a Budapest tra cui la cover di "Cold Sweat" dei Thin Lizzy e "Money For Nothing" dei Dire Straits, una ragione in più per accostarsi senza indugi all'operato di un artista capace sempre di rendersi concreto e coinvolgente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dtm

NERVOSA + BURNING WITCHES
Pumpehuset - Copenhagen (Danimarca)

Confesso di avere qualche pregiudizio nei confronti delle band metal totalmente formate da elementi di sesso femminile, e mi scoccia ammetterlo. Ma è un dato di fatto che non avrei mai preso i biglietti per questo concerto se non fosse stato che doveva aver lu...

Sep 24 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web