You are here: /

CENTURION: SERVE NO ONE

data

25/08/2011
70


Genere: Death
Etichetta: Unsigned
Distro: Godz Ov War Productions
Anno: 2011

Arriva dalla Polonia questo act indipendente quanto violento. Senza etichetta né fronzoli, queste bestie polacche portano avanti il loro credo musicale in barba a melodia, trend moderni e tecnica. Con una registrazione spartana quanto spacca-culi, l'assalto sonoro inizia con "Total Terror", brano che riflette pienamente lo spirito di 'Serve No One': brani brevi, violenti, cattivi, pesantemente old school, a metà strada tra la Florida e i Vader alla loro primordialità. Perciò gli amanti di queste sonorità non potranno che apprezzare bordate come "Gateways To Condemnetion", o la devastante "Cut The Throat", uno dei brani migliori del disco che potrebbe essere tranquillamente un pezzo scartato dai Deicide in "Legion". Belle anche le successive "Desecration Of The Holt Kingdom" e "Thy Portal", quest'ultimo brano lento ed epico in puro stile Bolt Thrower, con il suo mid tempo intenso e tosto. Conclude in bellezza "No One To Serve", altro pezzone old school groovy e intenso, con tutta la cazzutagine che solo la vecchia scuola è in grado di conferire. Non la band dell'anno o roba simile, ma un altro nome da aggiungere nella galassia underground dei duri e puri ed indipendenti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web