You are here: /

CRAZY LIXX: LOUD MINORITY

data

10/12/2007
82


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Swedmetal Records
Anno: 2007

Attendevo con particolare frenesia il debut album degli scandinavi Crazy Lixx, un'impazienza nata a fronte delle innumerevoli buone parole spese in rete sulla band in questione al seguito del singolo "Heroes Are Forever", rilasciato sul mercato all'inizio dell'anno in corso. Ora, a distanza di diversi mesi dall'uscita appena citata, mi trovo finalmente tra le mani il primo full-lenght del gruppo nordeuropeo, un cd che ha rispettato in tutto e per tutto le migliori aspettative che ne hanno accompagnato il parto, consegnandoci un lavoro di eccelso valore che non mancherà di esaltare tutti i fans dell'hard-rock melodico per antonomasia. La ricetta dei Crazy Lixx, musicalmente parlando, si basa su uno stupendo mix di elementi cari a nomi quali Kiss, Trixter, Crashdïet e Def Leppard, tutti ottimamente riuniti grazie all'ottimo lavoro di produzione a cura di Chris Laney (Zan Clan, Animal), bravo nell'enfatizzare a dovere il coinvolgente gusto melodico del gruppo, incastonato in un tessuto strumentale compatto e graffiante al punto giusto. Quella di contenere gli entusiastici commenti nei confronti dei dischi di nomi al debutto discografico è una prassi oramai più che diffusa, ma nel caso di questo 'Loud Minority' mi sento di spezzare una dovuta lancia nei confronti dei Crazy Lixx, un'intenzione motivata in particolare dalla grande capacità di coinvolgimento insita negli undici brani contenuti nel cd in questione, il quale dimostra senza mezzi termini di possedere diverse e pungenti frecce al proprio arco, partendo dal fantastico incedere melodico di "Dr Hollywood" (quasi un tributo ai Trixter condito da saporiti cori leppardiani) ed arrivando alla cadenza tipicamente scandinava del sopracitato singolo "Heroes Are Forever", perfettamente in linea con le coordinate sonore intraviste nei primi Crashdïet. Non servono altre parole per sottolineare l'appetibilità di questo 'Loud Minority', un album che assegna di diritto ai Crazy Lixx la palma di uno dei debut acts più interessanti di questo 2007 in corso, lanciandoli a pieno titolo nella schiera dei gruppi scandinavi dal promettentissimo futuro. Esordio col botto insomma, con tutti i complimenti del caso.

_ PER I FANS DI Trixter - Crashdïet - Def Leppard

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Af

AGNOSTIC FRONT
Traffic - Roma

Mercoledi 22 giugno. C’era la solita calorosa e gremita folla ad accogliere gli Agnostic Front al loro abituale ritorno in Italia. Ormai si può dire che i newyorkesi siano di casa a Roma, e il feeling con gli spettatori lo dimostra. Un pizzico di timore ...

Jul 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web