You are here: /

DEVIL YOU KNOW: The Beauty Of Destruction

data

23/06/2014
65


Genere: Modern Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Distro: Warner
Anno: 2014

Nati per volere di John Sankey (Divine Heresy) e Francesco Artusato (All Shall Perish), i Devil You Know completano la formazione nel 2012 con Ryan Wombacher (Bleeding Through), Roy Lev-Ari (Hiss From The Moath) ed un vocalist d'eccezione che risponde al nome di Howard Jones (ex Killswitch Engage, per chi avesse vissuto sotto un sasso fino a due minuti fa): viste le forze in gioco, era lecito aspettarsi grandi cose da 'The Beauty Of Destruction', ma tali aspettative sono state, purtroppo, in parte disattese. A fronte di una manciata di brani davvero convincenti (l'iniziale "A New Beginning" subito incalzante e sfrontata, quasi Fear Factory-ana, "My Own" classico metalcore di stampo U.S.A. con tanto di chorus ultra catchy, il singolo "Seven Years Alone" tanto aggressivo nella strofa quanto melodico e struggente nell'inciso, "It's Over" densa e malinconica, forse la più accessibile del lotto e "Shut It Down" apocalittica quanto basta) troviamo il resto del platter abbastanza fiacco e che, in special modo in sede di chorus, stenta a decollare lasciandoci addosso un senso di incompiuto, come se la band non avesse voluto attendere oltre per pubblicare il disco piuttosto di prendersi altro tempo per rifinire al meglio il tutto. E di certo non aiuta una prestazione ben al di sotto delle proprie capacità di un Howard Jones che, inizialmente, ci aveva fatto drizzare le orecchie al solo saperlo presente in line up. Peccato, sufficienza stiracchiata per un ensamble nel quale nutrivamo grandi aspettative ma che dovrà attendere un prossimo lavoro (si spera di spessore più elevato) per ottenere eventualmente la nostra piena fiducia.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Fpsez

FRANTIC PARTY 2021
Tikitaka Village - Francavilla al Mare (CH)

In un periodo di generale difficoltà ad organizzare eventi musicali che possano raggiungere una buona riuscita in termini di risposta del pubblico e di sostenibilità finanziaria, esiste per fortuna della gente che si rimbocca le maniche e con una sana d...

Aug 25 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web