You are here: /

HARLOTS: BETRAYER

data

14/02/2008
65


Genere: Noisecore
Etichetta: Lifeforce Records
Anno: 2008

Terzo disco per gli statunitensi Harlots, in attività dal 2002 e con una gavetta davvero notevole alle spalle. La critica, a quanto pare, li osanna abbastanza, ho messo quindi nello stereo 'Betrayer' con curiosità, ma devo ammettere di essere rimasto parzialmente deluso. I quattro ragazzi propongono un noisecore piuttosto estremo, talvolta ai limiti del grind e del death metal, ma i numi tutelari che vengono fuori dall'ascolto sono senza dubbio quelli di Converge e Neurosis. Sulla scia delle numerose band noise uscite negli ultimi anni, anche gli Harlots giocano sui pieni e i vuoti, riuscendoci solo in parte; altrettanto poco convincente è l'abolizione quasi totale della melodia, che però quando inserita (nell'ottima 'This Is A Test, No Flesh Should Be Spared') funziona bene. Quasi un'occasione sprecata, anche se il disco, nella sua interezza, è sicuramente degno di un ascolto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web