You are here: /

hellsaw: cold

data

25/03/2009
50


Genere: black
Etichetta: napalm records
Distro:
Anno: 2009

Gruppo di recente formazione austriaco che omaggia senza pietà né creatività il black metal scandinavo dei primissimi anni '90. La recensione potrebbe anche terminare qui e avrei già detto troppo, includendo importanti nozione biografiche. Vi piacevano i primi Marduk, o la scena svedese della prima metà degli anni '90? sia che la riposta possa essere positiva o negativa la realtà non è di molto diversa a mio modo di vedere: se siete fan-atici di tale genere non vi interesserà questo disco perché avrete già metabolizzato i grandi classici che furono; se al contrario non lo digerite non vedo come 'Cold' possa farvi cambiare giudizio. La realtà è che niente in questo 'Cold' (un titolo un programma) degli Hellsaw vale la pena di essere ascoltato, ma non per una scarsezza tecnica o per qualche particolare pecca intrinseca del disco e delle composizioni in esso, ma perché è tutto terribilmente, ossequiosamente già sentito decine e decine di altre volte, per cui evito di spendere ulteriore tempo prezioso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web