You are here: /

ME FIRST AND THE GIMME GIMMES: RUIN JONNY'S BAR MITZVAH

data

16/10/2005
70


Genere: Punk Rock
Etichetta: Fat Wreck Chords
Anno: 2004

I Me First & The Gimme Gimmes sono il primo (e, per ora, unico) supergruppo punk. Vale quindi la pena spendere due parole sui cinque componenti del progetto: alla voce troviamo Spike, già bassista degli streetpunkers Swingin’ Utters, recentemente protagonisti di un lungo tour americano al fianco dei leggendari Nofx; e proprio da Nofx viene il bassista dei Me First: si tratta del frontman Fat Mike, che oltre che suonare il basso nei Nofx si diletta a produrre decine di gruppi punk (fra cui proprio i Me First) grazie alla sua etichetta Fat Wreck Chords, seconda solo alla mitica Epitaph; dai californiani Lagwagon, storica formazione di melodic HC, vengono il batterista Dave e il chitarrista Joey; all’altra chitarra troviamo invece Jackson, che milita nei Foo Fighters, il gruppo dell’ex-Nirvana Dave Grohl. I Me First sono un gruppo decisamente insolito: infatti essi non propongono nessun materiale originale, ma si divertono a coverizzare in chiave punk-rock tutto ciò che gli capita a tiro: pop, rock, folk, metal, nessun genere musicale è stato risparmiato dall’assalto dei cinque Gimmes. Certo, tutti noi con la nostra band ci siamo sempre divertiti a coverizzare qualche pezzo famoso, così, giusto per fare un po’ di esperienza, ma mai a nessuno era venuta la semplice, ma geniale idea di formare un gruppo che esegua solo ed esclusivamente cover! Dopo aver presentato la band e il suo insolito progetto, veniamo al disco in questione: i Me First sono al loro primo live dopo quattro album in studio. Naturalmente anche questo live doveva essere qualcosa di anomalo, secondo lo spirito della band, quindi non aspettatevi la classica registrazione live in un club del miglior materiale della band: si tratta invece di materiale interamente nuovo, preparato appositamente per quell’esibizione e mai inciso. Anche il luogo del concerto è piuttosto insolito: il live in questione è stato infatti registrato al Bar Mitzvah (una festività religiosa ebraica, piuttosto simile alla Comunione della religione cristiana, una specie di rito di iniziazione all’età adulta) di Jonny, figlio del batterista Dave; infatti tutti e cinque i componenti della band sono ebrei. Potete quindi immaginarvi la scena di un gruppo punk che suona di fronte ad un pubblico composto principalmente da genitori e dai loro figlioletti, la cui età media non supera probabilmente i dieci anni. Tuttavia, a quanto si vede nella traccia video presente sul cd, il pubblico sembra apprezzare l’esibizione dei Gimmes, piuttosto divertito dal loro approccio a molti classici della canzone statunitense. Si parte infatti con la storica Stairway to Heaven dei Led Zeppelin, per poi passare attraverso i Beatles (Strawberry fields forever) e molti altri, fra i quali spicca addirittura una cover di ‘O Sole mio (divertentissima!), fino ad arrivare alla conclusiva Hava Nagila, canzone popolare ebraica. Questa band non ammette compromessi: o li amate o li detestate. Io personalmente li trovo molto divertenti in alcuni episodi, ma alla lunga la loro proposta musicale tende a stancare; ciò non toglie tuttavia che il gruppo sia davvero esilarante, soprattutto in sede live (guardate il già citato video per capire!). Di certo i fun sfegatati del punk-rock troveranno di che divertirsi in questo album, mentre forse è meglio che gli altri lascino perdere. Senza dubbio questo disco è il modo migliore per avvicinarsi alla band, nel caso in cui ancora non la conosciate.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web