You are here: /

MIDNATTSOL: THE METAMORPHOSIS MELODY

data

07/07/2011
60


Genere: Gothic Metal
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2011

Ritornano i Midnattsol, a tre anni di distanza dal buon 'Nordlys' nella cui recensione aggiunsi come commento finale la speranza di poter sentire un salto di qualità da parte della band. Bene, tutte le attese, nonché l'entusiasmo alla notizia della nuova release sono state spente dopo aver ascoltato questo 'The Metamorphosis Melody', che altro non propone che le stesse cose del precedente, ma senza l'impatto che mi sareì aspettatata. Anzi, in certi episodi il disco diventa abbastanza noioso e la tentazione di premere il tasto Stop è decisamente forte. Ma andiamo con ordine. Di buono c'è che hanno mantenuto gran parte del sound che li caratterizza, fatto di melodie buone e suggestive, più momenti sinfonici (cosa che non mi è dispiaciuta più di tanto), e qualche riff bello aggressivo, e questo in effetti si riflette positivamente in canzoni riuscite come l'intro "Alva", "A Poet's Prayer", "Kong Valemons Kamp" e "Goodbye"; a questo si aggiunge la perfomance della singer Carmen che, nonostante non arrivi a quelle che solitamente offre la sorella Liv Kristine, sfodera le sue armi migliori. Ma per il resto il disco si presenta purtroppo per quello che è, poco incisivo, prolisso e con un coinvolgimento al minimo livello, quello che basta per ascoltarlo un paio di volte e poi fargli prendere polvere. Se nel lavoro precedente si poteva vedere la strada verso la maturità, qui invece si sono allontanati parecchio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dsf

THE DARK STORM FESTIVAL
Stadthalle - Chemnitz

Il Dark Storm Festival è giunto alla 25esima edizione. Partito come una manifestazione itinerante (prima edizione del 1997 divisa fra un giorno a Berlino e uno a Chemnitz) che ha avuto il suo picco nell'anno 2000 con ben sei giornate in sei localit&agrav...

Jan 13 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web