You are here: /

PERMIXIO: Split W/ Ethere

data

28/01/2012
59


Genere: Black Metal
Etichetta: Novecento Produzioni
Distro:
Anno: 2011

Quello che ci propone l'artista bellunese non è nuovo materiale, ma una rivisitazione e ri-registrazione dei brani dell'ep 'Epidemia'. A parte l'inutile "Melanconia In Requiem", che è una strumentale fatta con un arpeggio ripetuto all'infinito sotto un loop dello scroscio della pioggia, due sono i brani del progetto Permixio. L'opener "Epidemia", che parte veramente solo dal secondo minuto lasciandoci così un forte amaro in bocca, anche perchè dei restanti due minuti non è che possiamo godere di una qualche idea degna su cui soffermarci in particolar modo. E' un black spettrale, lento e angosciante come le solite produzioni provenienti dall'underground del nord Italia ci hanno abituato (stessa cosa per "Innalzamento Divino" che riesce a svolgere senza sbavature il suo compito, ma nulla più). Nello split ci sono anche due brani del progetto Ethere appartenente allo stesso bassista che suona negli Strix, che ultimamente sono ritornati pubblicando per la Lo-Fi Creatures uno split con i Tumulus Anmatus (ecco, quello è un ottimo lavoro). In Ethere l'artista mostra il suo apprezzamento per il black più d'atmosfera e spettrale, adagiando ogni nota su un tappeto musicale molto lento e per questo motivo abbastanza noioso. Un paio di tracce che purtroppo sono monouso, nulla più.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web