You are here: /

SECRET OYSTER: VIDUNDERLIGE KÆLLING

data

02/02/2006
60


Genere: Jazz rock / fusion
Etichetta: Laser's Edge
Anno: 2005 (ristampa)

Con questo disco l'etichetta Laser's Edge inizia la ristampa di tutti gli album dei Secret Oyster. Molti si chiederanno, soprattutto i più giovani, chi sono. Non lo nego, l'ho fatto anch'io quando mi è arrivato il cd da recensire e, dopo essermi documentato, vi posso dire che si tratta di una band danese attiva negli anni settanta dedita principalmente a proporre sonorità fusion e jazz rock. Il gruppo è puramente strumentale e quindi tutto si poggia sulla loro capacità di fare musica e di intrattenere l'ascoltatore utilizzando solo gli strumenti. Fatta questa piccola, ma dovuta, premessa passiamo a parlare di Vidunderlige Kælling. Questo album è stato scritto appositamente come colonna sonora per un balletto teatrale basato su di un poema erotico scritto da Jens August Schade (1903-1978). Tale poema aveva come titolo, logicamente in danese, Vidunderlige Kælling che tradotto in inglese suonerebbe più o meno come 'Wonderful Bitch'... Il gruppo ha quindi dedicato la stesura dei vari brani per un utilizzo all'interno del balletto teatrale e con una finalità precisa che si discosta dalla creazione vera e propria di un classico album. Per questo il disco non è affatto facile da ascoltare e da una sensazione particolare perchè alcuni pezzi che sembrano "strani" o "astratti": le tracce sarebbero da ascoltare nel contesto per cui sono stati scritte. A livello musicale possiamo dire che la parte del padrone la fa il moog che è la base di quasi tutti i brani.Iin generale ci troviamo di fronte a sonorità pacate e riflessive, ma indubbiamente difficili da assimilare. La domanda che mi sorge spontanea è perché la scelta è caduta su questo album, che ha caratteristiche molto complesse, come prima uscita per la ristampa: forse si poteva iniziare a pubblicare qualcosa di più appetibile per tutto il pubblico che disco più da collezionisti. Dico questo perché credo che da questo album non si possa dare un giudizio definitivo sulla musica proposta dai Secret Oyster e che si debba quantomeno ascoltare qualche altra loro produzione, cercando gli album originale o aspettando le altre pubblicazioni Laser's Edge. In ultima battuta un paio di curiosità: l'album contiene 3 tracce bonus rispetto all'originale (le ultime tre del CD), ai tempi della prima pubblicazione è uscito anche con il titolo di Astarte (Vidunderlige Kælling era il titolo delle versioni vendute come colonna sonora) e nella foto in copertina c'è Vivi Flindt, la protagonista principale del balletto in questione, durante una scena teatrale (come vedete anche la versione teatrale era prettamente impuntata verso l'erotismo, essendo la ballerina completamente nuda).

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web