You are here: /

!T.O.O.H.!: ORDER AND PUNISHMENT

data

12/02/2007
80


Genere: Free Death\Grind
Etichetta: Earache Records
Distro:
Anno: 2005

T.O.O.H. chi si rivede! I cechi !T.O.O.H.! (acronimo di "The Obliteration Of Humanity"), nell'underground ceco si sono mossi sin dagli inizi degli anni '90 per arrivare al terzo disco "Order and punishment", il più maturo sotto tutti i punti di vista. Capita raramente di imbattersi in una band con un sound così personale, che pur essendo tecnicamente molto preparata non ne da sfoggio per mero narcisismo. Un approccio alla composizione completamente privo di barriere stilistiche: la base è death\grind, ma partendo da qui si può, senza alcun timore, inserire di tutto. Un'ironia di fondo pervade tutto 'Order In Punishment', un ironia per nulla banale come banale non è la proposta musicale dei !T.O.O.H.!. Un sarcasmo che permette di divagare e usare i cori "epic" come in "Analyza Zahnedy" o in "Ja Samaritan", ma che non corre il pericolo di sminuire il lavoro dei quattro musicisti, specialmente quando ci si imbatte in pezzi del valore artistico di "Al-Amin" e "Konec Kontinentalniho", dove i !T.O.O.H.! raggiungono tranquillamente l'eccellenza, o in "Kali" dove il testo surreale che gioca sul duplice significato di Kali (dea indiana, ma anche letteralmente "defecare" in ceco), si contrappone ai pregevoli fraseggi musicali di Don Freedom (basso) e Don Wokis (chitarre). Un disco che non dovrebbe passare inosservato proprio perchè non è così semplice trovare lavori più o meno demenziali in cui si può limpidamente riconoscere un valore e un'identità artistica.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Idles 2022sez

IDLES
Rock In Roma - Roma

A giudicare dal pubblico accorso - un mix ben assortito di nuove leve, vecchi rockers, darkettoni e di qualche ascella pezzata che non manca mai - che ha riempito quasi completamente il Red Stage del Rock in Roma, facendo sì che fossimo praticamente appiccicat...

Aug 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web