You are here: /

THE LADDER: SACRED

data

18/04/2007
81


Genere: Melodic Rock
Etichetta: Escape Music
Anno: 2007

Avevo lasciato i rockers d'oltremanica The Ladder al loro esordio discografico sotto Escape Music, un disco che aveva messo in mostra la grande qualità artistica nata dall'unione tra i componenti degli FM Steve Overland, Pete Jupp e Bob Skeat, e il grande axeman Vinny Burns, ben noto per i suoi trascorsi all'interno di Ten, Dare e nel progetto Burns Blue. Ora, a distanza di tre anni dal rilascio sul mercato del debut "Future Miracles", i The Ladder ritornano con rinnovata formazione e sound al servizio di un nuovo interessantissimo album, il quale abbandona progressivamente lo stile melodico ancorato all'FM/Shadowman sound e gettandosi, con grande personalità, in una temeraria ma convincente scommessa. La motivazione di tale cambiamento stilistico sembra provenire direttamente dall'ingresso in formazione del guitar-player Gerhard Pichler (già noto per la sua collaborazione con Ted Poley all'interno del loro omonimo progetto e nella parentesi Melodica), un arrivo in grado di apportare una vera e propria ventata di aria fresca nel sound del gruppo britannico, ora quantomai caratteristico e peculiare. Il genere ivi proposto, infatti, si attesta in un interessante mix tra classiche sonorità AOR unite ad un approccio chiaramente moderno nella produzione, una scelta capace di restituire undici tracce melodiche ed assolutamente accattivanti, in particolare per l'attitudine assolutamente inusuale assunta grazie alla convivenza tra i diversi elementi appena citati. L'uscita dalla line-up di Vinny Burns non ha, stranamente, causato grossi stravolgimenti qualitativi nella proposta dei The Ladder, adducendo invece una vera e propria evoluzione sonora che ha permesso a Steve Overland e soci di acquisire un nuovo status musicale, il quale, ne sono certo, non mancherà di scatenare alcuni dibattiti tra i puristi del classico AOR e le produzioni maggiormente contemporanee. Per quanto mi concerne "Sacred" è invece un grandissimo cd, che non dovrebbe assolutamente mancare nella lista della spesa di ogni melodic rocker che si rispetti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web