You are here: /

TODESBONDEN: SLEEP NOW, QUIET FOREST

data

31/07/2008
68


Genere: Folk/Gothic Metal
Etichetta: Prophecy
Anno: 2008

Ormai è una realtà, le band con voce femminile si stanno moltiplicando all’interno della scena metal: non che questo sia un male, semplicemente può capitare che in questo calderone ci siano gruppi che, nel tentativo di avvicinarsi anche solo lontanamente alle loro principali ispirazioni, finiscano per produrre qualcosa che non desta particolarmente l’attenzione. Per gli americani Todesbonden questo discorso non vale interamente, perché da un lato si vede la loro intenzione di farsi largo in questo panorama affolato, dall’altro non si può dire che il loro lavoro rivoluzionerà il genere. Il sound di questo 'Sleep Now, Quiet Forest' è un mix di diverse influenze e stili musicali, partendo dal tradizionale gothic metal fino ad arrivare alla musica celtica e folk, le quali sono forse la vera particolarità di questo disco. Le trame melodiche formatesi sono piene di atmosfere che toccano varie sfumature e stati d’animo, da quelle più malinconiche e toccanti a quelle più suggestive e sognanti, grazie anche all’utilizzo di strumenti non convenzionali, in primis flauto e violino, e alla voce della talentuosa Laurie Ann (Autumn Tears). Tracce come la particolare "Surya Namaskara", costruita interamente su musica e lirismi, la bellissima "Aengus Od’s Fiddle", la suggestiva "Fading Empire" dove il violino gioca un ruolo fondamentale e la tenera titletrack esprimono bene le emozioni della musica dei Todesbonden. In tutto questo susseguirsi di melodie, la componente più metal rimane in certi pezzi un po’ in secondo piano, ma trova comunque spazio dove sfogarsi in canzoni come la convincente "Surrender To The Sea" e l’incalzante "Battle Of Kadesh" che alterna ritmi orientali ed epici in una lunga partitura musicale. Interessante ma c’è ancora lavoro da fare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Hellraiser wavegotikweekend header sa

WAVE GOTIK TREFFEN
- Lipsia (GER)

Quasi tutti i festival estivi sono andati incontro, dopo la cancellazione dell'anno 2020, anche a quella di questo 2021. Il Wave Gotik Treffen di Lipsia non fa eccezione in questo senso: dopo avere nel luglio dell'anno passato confermato per il maggio segue...

Jul 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web