You are here: /

TRAGEDIAN: DREAMSCAPE

data

20/11/2008
80


Genere: Power
Etichetta: Music Buy Mail
Anno: 2008

Buon debutto per i tedeschi Tragedian, band, nonostante il nome alquanto doomeggiante, dedita ad un happy metal molto vivace e frizzante. Guidati dall’ex Stormwarrior Gabriele Palermo (qui a chitarra e tastiera, mentre alla corte di Lars Ramcke si occupava del basso), dopo alcuni demos ed un paio di partecipazioni a tributi, ecco arrivare la band alla prova del 9 con questo album, ‘Dreamscape’ decisamente gustoso. Il sound proposto è un mix power metal davvero saporito, dotato di svariati riflessi ed influssi, miscela composta in parti uguali al 20 % dal power leggero leggero degli spagnoli Arwen, quello elegante e raffinato dei Dark Moor, il power di classe degli Aquaria, l’happy un poco più diretto e lineare degli Oratory e quanto fatto dalla ex band di Palermo in passato, nientemeno che i rinomati Stormwarrior, più ovviamente leggere venature sparse qua e la a ricordare i maestri Stratovarius e Sonata Arctica. Nove i pezzi proposti, ben composti e degnamente suonati, più un intro e la doppia versione in simil orchestrale (che la partecipazione come ospite dell’ex Rhapsody Alessandro Lotta abbia influito?) della conclusiva ”Conqueror” , pezzi che piaceranno principalmente a coloro che del power metal apprezzano il lato più leggero, disimpegnato e divertente, mentre per coloro i quali il cerchio del power si apre con ‘Helloween’ e si chiude con ‘Walls Of Jericho’ possono tranquillamente soprassedere a questo ascolto. Da segnalare la splendida produzione ad opera del Rebellion ed ex Grave Digger Uwe Lulis, ormai più che rodato e vincente come produttore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Pentagramtrafficsez

PENTAGRAM
Traffic - Roma

La via che porta al Traffic, la Prenestina, non è certo un’autostrada, ma la sera del 5 agosto, credetemi, percorrerla è stato come trovarsi in una Highway To Hell. Temperature a dir poco luciferine. Come quelle che abbiamo trovato al locale, dove...

Aug 12 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web