You are here: /

ZEBRAHEAD: PHOENIX

data

05/09/2008
75


Genere: Pop Punk
Etichetta: SPV Steamhammer/Audioglobe
Anno: 2008

Tornati alla carica (compositivamente parlando) da qualche tempo a questo parte, i californiani Zebrahead si rifanno vivi dopo il valido 'Broadcast To The Word' di due anni fa; Phoenix prosegue con onestà sul percorso tracciato ormai anni fa dagli autori della celebre "Playmate Of The Year" (nel cui video compariva niente meno che Hugh Hefner!), anche se c’è da rilevare una vena decisamente più heavy non solo a livello chitarristico ma anche vocale, e questo è palese fin dalla rabbiosa opener "HMP", anche se per la maggior parte della sua durata il platter si rifà alle solite coordinate pop punk, si veda l’irresistibile "Hell Yeah!". Quindi, a conti fatti, cosa c’è che non va in Phoenix? Sostanzialmente nulla, e chi ha amato gli album precedenti sarà senza dubbio soddisfatto, e avrà altre numerose melodie estive da cantare fino al prossimo disco, ma ad abbassare di qualche punto la valutazione ci pensano, a parer mio, la lunghezza esagerata dell’album (16 brani, tra cui un paio di titoli che per lunghezza fanno invidia alle migliori band noise/emocore) e la mancanza di un hit vero e proprio, come lo furono "Playmate Of The Year" o "Anthem".

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web