You are here: /

TREVOR: La confessione

Trevor

Abbiamo provato ad immaginare di intervistare stando seduti comodi dentro ad un ristorante, oppure in un salotto in assoluta scioltezza con luci basse, una bottiglia di vino per allentare ancora di più i freni inibitori, e lontani dai clamori e dalla frenesia tipica della vita on the road del musicista abbiamo provato a strappare aneddoti e segreti che in una tipica intervista promozionale di routine non rilascerebbero quasi mai. Non un'intervista, quindi, ma una confessione.

Frontman dei Sadist, promoter per la Nadir Music, attivo in moltissimi progetti ed ospite in altrettanti album di band amiche, presente diverse volte in programmi tv nazionali, Vj a Rock Tv, collaboratore di riviste di settore e protagonista di svariate altre iniziative, Trevor vive la musica ed il metal in maniera viscerale, concreta, dando l'anima ad ogni occasione. Con i Sadist ha suonato al Gods Of Metal, al Wacken Open Air, ha percorso migliaia di km in giro per l'Europa esibendosi sui palchi più roventi del Vecchio Continente. Potevamo mica esimerci dall'estorcergli una confessione?

- Primo disco comprato: 'Back In Black (AC/DC)
- Disco che ti ha cambiato la vita e perché: 'Reign In Blood (Slayer). Da quando ho ascoltato quel disco, tutto il resto non ha avuto senso.
- Quale disco di altre band avresti voluto comporre tu? Individual Thought Patterns (Death).
- Primo strumento suonato: Growl & Screaming
- Modello e marca del tuo strumento preferito? Ogni tipo di microfono Sennheiser
- Il punto più alto al momento della tua carriera e perchè? Spero che il punto più alto debba ancora arrivare, tuttavia, vivere quotidianamente un sogno chiamato musica è già una vetta molto importante.
- Il più basso e perchè? Ho imparato a fare tesoro anche dei momenti meno felici, non c'è nulla di casuale, imparare dai propri errori è una lezione molto importante.
- Quale rockstar meriterebbe una sberla in faccia e perché? Tutte le persone arroganti, presuntuose dovrebbero fare autoanalisi.
- Quale rockstar invece meriterebbe una stretta di mano e perché? Fortunatamente ci sono anche molte persone che meriterebbero una stretta di mano, Angus e Ozzy per la carriera, Dimebag Darrell per aver cambiato il Metal, Ronnie James Dio per la sua voce unica e calda, Chuck Schuldiner per aver dato vita al Death Metal, la lista potrebbe essere estesa per molte altre righe, ma non voglio tediare nessuno.
 
- Dai un voto a questi cantanti e perchè:
Patrick Mameli = 7, se dovessi giudicare il cantante per i primi anni avrei potuto dare un voto anche più alto, ma ho apprezzato meno le ultime sue cose.
Tom Araya = 9, è il male, e poi l'urlo iniziale di "Angel Of Death" vale da solo il prezzo del biglietto
Chuck Billy = 9, Chuck è un cantante molto versatile, si divide tra growl, clean e scream con destrezza e con molta naturalezza, specie in sede live. Un grande!
Paul Masvidal = 8, Paul è un caro amico, è stato capace di trovare il suo marchio di fabbrica diversi anni fa. Quando lui e i suoi Cynic sperimentavano nuove soluzioni (anche di voce) erano momenti in cui il Death Metal più feroce andava per la maggiore, proprio per questo motivo credo fortemente che lui e la sua band sono stati coraggiosi, originali e seminali.
Dave Vincent = 8, incarna il concetto di Death Metal, brutale, possente, aggressivo come i Morbid Angel, una tra le mie band preferite.
Mark Greenway = 7,5 con i Napalm Death ha segnato un'epoca, lui è il Grindcore, quello della periferia industriale di Birmingham, suonato nei pub, tra una birra e l'altra, in compagnia di hooligans travestiti da impiegati.
 
- I tuoi preferiti di sempre e perché:
Chuck Schuldiner, incarna la parola Death Metal, è lui che ha dato vita al genere.
Jeff Walker, per la sua genuina bestialità.
E poi Phil Anselmo, per la sua energia e tecnica.
Ma in tutta onestà sono rimasto molto legato anche alle voci storiche dell'Heavy Metal, come il grande R.J.Dio, Ozzy, Biff Byford, Klaus Meine, Bruce Dickinson, Rob Halford.
 
- La tua band preferita di sempre: Kreator
 
- Associazione di parole:
Glen Benton = diavolo
Tommy Talamanca  = geniale
Chuck Schuldiner = condottiero
Death Metal = male
Metallo italiano = versatilità
Mortal Obscuring = incosciente traghettatore
Rock TV = primo vj (settembre 2001)
 
- Se potessi andare in tour con qualsiasi band per ogni decade, chi sceglieresti e perché?
the 70s = Black Sabbath, se tutti noi suoniamo Metal lo dobbiamo anche e soprattutto a loro.
the 80s = Saxon, non chiedetemi perché, le emozioni sono sempre difficili da relazionare razionalmente.
the 90s = Death, quante cose avrei voluto chiedere a Chuck  Schuldiner.
the new millineum = nonostante ci sono ottime band in circolazione, credo di essere un nostalgico e l'ultima carta a disposizione me la giocherei comunque con una band del passato, purtroppo non ci sono più, tuttavia un tour con in Pantera. Sarebbe stato qualcosa di unico, sotto ogni punto di vista.
 
- L'ultima volta che…
hai visto un concerto e quale: Death to All
hai visto un film e quale: per l'ennesima volta Profondo Rosso
hai letto un libro e quale: Neve - Mauro Corona
ti sei perso: ogni giorno mi perdo nei ricordi
ti sei ubriacato: a tavola ogni occasione è buona, specie in compagnia di amici e ottima cucina.
ti sei incazzato e perchè: ho scelto di essere in pace con me stesso e con il mondo intorno.
hai trombato: once upon a time...
hai viaggiato e dove: sto cercando di approfondire la natura selvaggia delle nostre terre.
hai sognato e cosa: un bosco di notte
sei andato ad una Messa Nera: non frequento
 
- Ti piace/sei di…
Destra o Sinistra e perchè? Vengo da una famiglia di operai che ha lottato per i propri diritti.
Vino o Birra e perchè? Vino ad inizio pasto, birra lungo il tragitto.
Carnivoro o vegetariano? Animalista carnivoro
Piatto preferito e perché? Carne al sangue, a giusta cottura…tenera, gustosa, proteica.
La donna più figa del pianeta e perché (escluse mogli/fidanzanti)? Laura Antonelli, eleganza, sensualità, malizia.
Credente o ateo? Credente spaventato.
Quale sport e per chi tifi? Calcio, da Genovese doc tifo per l'unica squadra della città e per la squadra più antica in Italia, GENOA!
 
Citazione preferita: "In Alto Il Nostro Saluto"! STAY BRUTAL!!
Cosa vorresti fare da grande? Nell'immediato migliorare in tutto, mentre da anziano giocare a fare il vecchio saggio.
Come vorresti ti ricordassero tra 100 anni? Come una brava persona, che ha detto e lasciato qualcosa.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web