You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • Palace binarymusic
    Dec 11 2018

    PALACE: Binary Music

    Dopo esserci ripresi dal cambio di look netto del buon Michael Palace, polistrumentista svedese presente in quasi tutti gli ultimi progetti Frontiers (passando da una folta capigliatura, a completamente rasato), ci troviamo a recensire la sua seconda fatica che porta il suo nome dopo il debut di ...

    Read more
  • Jg
    Dec 11 2018

    JOHNNY GIOELI: One Voice

    Molto inflazionato in questo periodo il nome di Johnny Gioeli (che già si trova in sala di registrazione per il prossimo Hardline). In questo ultimo scorcio di 2018 ci regala anche il su primo disco solista. Il singer in questione non si discute, una delle migliori voci in ambito hard-melo...

    Read more
  • Metal church   damned if you do   artwork
    Dec 10 2018

    METAL CHURCH: Damned If You Do

    Rispetto al precedente ‘XI’, il nuovo ‘Damned If You Do’ denuncia un pericoloso passo indietro. Da ‘The Weight Of The World’ il nocciolo mai risolto, ed a questo punto sembrerebbe irrisolvibile, è rimasta la scelta dei suoni riversata su una produzione a...

    Read more
  • Dss
    Dec 10 2018

    DEATH SS: Rock'n'Roll Armageddon

    In Italia possiamo sicuramente farci vanto di una band leggendaria come loro, frutto d'ispirazione per numerosi gruppi italiani ed oltre confine da quarant'anni e passa a questa parte. Bentornati Death SS! E' questo che ho pensato appena è partito l'album perchè l&#3...

    Read more
  • Tooa
    Dec 7 2018

    THE ORDER OF APOLLYON: Moriah

    Tempesta avvampa famelica sotto una coltre di nubi nere, lampi e tuoni che echeggiano su un cielo martoriato e sfregiato da risentimento. Iconoclasta immagine divampa furente tra le note della terza fatica discografica degli The Order of Apollyon. Il sound proposto è un dinamico ed atmosfe...

    Read more
  • Karmik link
    Dec 7 2018

    KARMIK LINK: Dark Metropolis

    Il progetto Karmic Link vede la luce nel lontano 2006. La band inizia la propria carriera come progetto progressive gothic. Le cose sono oggi molto cambiate, trovandoci di fronte ad un rock dark, dalle tinte sempre ombrose e gothic, con innesti syinth pop e ritmiche vagamente ballabili. Nulla di ...

    Read more
  • Lc
    Dec 7 2018

    LUCIFER'S CHILD: The Order

    Secondogenito per i Lucifer's Child, progetto dedito ad un black metal a metà tra Rotting Christ e il sound più moderno della scuola norvegese. Non a caso, tra le fila, troviamo George Emmanuel, chitarrista dei sopra citati greci. La band, come da copione ed appellativo, ci parl...

    Read more
  • 742258
    Dec 7 2018

    OPERA IX: The Gospel

    Dopo ben sei anni dal precendete full-lenght ('Back to Sepulcro' del 2015, come sembra implicare il titolo stesso, conteneva un paio di tracce inedite ma per il resto era materiale riarrangiato), ritornano gli Opera IX con ben due cambi avvenuti dietro il microfono da allora: ad M. (al se...

    Read more
  • Bl
    Dec 6 2018

    BLACK LOTUS: Sons of Saturn

    Primogenito in studio per gli spagnoli Black Lotus, band che regala emozioni a metà tra il passato e il presente. Parliamo di doom metal, forgiato dall’heavy più classico, con livree e riflessi che ci raccontano di amore per il desertico stoner rock. Collegato a ciò, ec...

    Read more
  • Monu
    Dec 6 2018

    MONUMENTS: Phronesis

    Dalle ceneri degli immensi FellSilent sono nati i Monuments ed i Tesseract, entrambi i gruppi ci hanno omaggiato con nuovi album nel 2018. Sinceramente, nonostante entrambi siano il meglio della musica progressive metal inglese, per un motivo o per l’altro ho sempre pensato che i FellSilent...

    Read more
  • Silver p
    Dec 6 2018

    SILVER P: Silver P

    Silver P. è un progetto partorito dalla mente del chitarrista lucchese Roberto "Pugnale" Colombini il quale ha reclutato alcuni musicisti della zona che hanno collaborato sia nella stesura che nell'esecuzione di nove brani dallo stile abbastanza composito passando tranquillam...

    Read more
  • Iomair
    Dec 5 2018

    IOMAIR: Iomair

    Prima fatica in studio per i canadesi Iomair, progetto dedito ad un sound progressive rock e metal, con sfumature folk ad impreziosirne la cesellatura. Il violino è lo strumento che maggiormente si lega ai pagani intenti della band, spaziando poi tra cavilli e intersezioni sperimentali. L&...

    Read more
  • 1
  • 3
  • 4
  • 5

live report

Alossez

ALOS
Freakout Club - Bologna

Alos, creatura di luce nuova che si dipana nell’emotività di chi la guarda, la scruta, l’osserva e ne ascolta gli strascichi, il respiro, il suono che ne ingloba lo spazio circostante. Un nuovo progetto, 'The Chaos Awakening', che ritengo d...

Dec 6 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web