You are here: /

ALICE COOPER: BILLION DOLLAR BABIES

data

03/01/2005
88


Genere: Hard Rock
Etichetta: Warner
Distro:
Anno: 1973

Nel 1973 ormai gli Alice Cooper erano conosciutissimi negli Stati Uniti, forti del successo dei due album "Love It To Death" e "School's Out", con i quali avevano sconvolto tanti genitori benpensanti, e allo stesso tempo si erano fatti apprezzare dai loro figli. "Billion Dollar Babies" è l'ennesima spallata della band all'ipocrisia statunitense, i cinque pazzi di Detroit giocano con la morte ed il sesso in un modo inaccettabile per la puritana America. Ma se andiamo a seguire con attenzione quest'album, scopriamo una vena ironica che percorre ogni singolo brano... e rende il disco un capolavoro. Si parte con "Hello Horray", l'opener per antonomasia, un pezzo semplicemente geniale. La successiva "Raped And Freezin" è una canzone strana, un rock 'n roll abbastanza originale con inserimenti latineggianti... piacevole, ma di certo non tra le migliori. Signori e signore, "Elected". Alice Cooper si propone come presidente degli Stati Uniti d'America, irriverente, polemico e divertente come solo lui sa essere. Un vero e proprio capolavoro, con tanto di marcetta finale. Grande hit, e subito dopo ecco la title-track, altro brano che ha fatto la storia, con la partecipazione straordinaria (in tutti i sensi) di Donovan. Passa senza lasciare il segno "Unfinished Sweet", ed eccoci di fronte a un altro successo mondiale, la celeberrima "No More Mr. Nice Guy", trascinante come non mai, testo pungente ed ironico, un must in sede live. "Generation Landslide" è un brano particolare, assolutamente delizioso per la presenza di chitarre acustiche, percussioni ed armonica, e ancora una volta con un testo polemico e sarcastico. "Sick Things" è una strana canzone ipnotica, "Mary Ann" è una semi-ballad piuttosto comica, specialmente leggendo la riga finale, e il disco si chiude con la splendida "I Love The Dead", brano ironicamente necrofilo, riproposto più volte da Cooper nei suoi show.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web