You are here: /

ALLEGAEON: ELEMENTS OF THE INFINITE

data

05/07/2014
80


Genere: Melodic Death Metal
Etichetta: Metal Blade
Distro:
Anno: 2014

Gli Allegaeon tengono molto a precisare che il loro è puro melodic death metal. Niente *core in nessuna sua forma. Sono americani, però, il che sorprende dato che di band statunitensi che si prestano al melodeath scandinavo non se ne trovano tutti i giorni in giro. Particolari di contorno a parte, 'Elements Of The Infinite' è effettivamente un album di death melodico di estrazione europea - Dark Trabquillity e Soilwork dei primi album - anche se non manca la potenza e la tecnica messe al servizio dei brani di matrice più nordamericana. Nasce così un secondo album di ottimo livello che non stravolge alcuno schema noto, ma traccia una strada più marcata a livello stilistico, meno violenta e più eleborata, che gli Allegaeon seguono con molta determinazione brano dopo brano. E seppure l'aggressività ricopra ancora un ruolo predominante, le aperture strumentali melodiche permettono ai brani di rifiatare, e di approcciare sfumature di pregio che si incastrano a meraviglia nei meccanismi oltranzisti generati dalla band. Come linea guida dell'album, ed esempio concreto di cosa sono capaci di creare gli Allegaeon, la suite finale "Genocide for Praise - Vals For The Vitruvian Man" rappresenta inevitabilmente il picco compositivo del disco: intensa, epica, struggente e di pari passo deflagrante. Degna conclusione di un lavoro che riporta a chiare lettere che gli Allegaeon (peccato per il monicker non proprio memorabile...), sono ormai pronti a sfondare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022