You are here: /

BLOODBATH: NIGHTMARES MADE FLESH

data

16/02/2008
85


Genere: Death Metal
Etichetta: Century Media
Distro:
Anno: 2004

Mamma mia che ritorno! Reduci da un esordio non proprio entusiasmante, la formazione All-stars del Death Metal svedese, a soli due anni da 'Resurrection Through Carnage', si ripresenta con questo nuovo full lenght, che vede già un primo, fondamentale, cambiamento nella line-up: Peter Tägtgren degli Hipocrisy ha rimpiazzato Mike Åkerfeldt (Opeth), ri-arruolato quest'anno. Che dire, in confronto al lavoro precedente, che proponeva uno scarno e anonimo swedeath old school, c'è stato un salto di qualità mostruoso, a dir poco. La proposta si è notevolmente ampliata, includendo anche elementi "americani" nel sound, che però resta sempre amcorato alla tradizione scandinava. Anche l'aspetto tecnico si è implementato: gli axe-man costruiscono riff su riff che vanno a incastonarsi nelle violente e furiose ritmiche di chitarra e basso, mai così aggressive come in questo album. Come si può facilmente immaginare, non c'è molta innovazione nelle dodici, violente, tracce di 'Nightmares Made Flesh', piuttosto una forte attitudine alla distruzione e all'headbanging. Anche la parte solistica è ben strutturata e concepita, senza tuttavia risultare eccessivamente complessa. Che dire, un solidissimo lavoro di Death metal, senza altre pretese. E se si pensa che questo è solamente un side-project dei componenti, davvero non ci si crede, per come è realizzato. Assolutamente consigliato.

_ PER I FANS DI Hipocrisy - Grave

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Idles 2022sez

IDLES
Rock In Roma - Roma

A giudicare dal pubblico accorso - un mix ben assortito di nuove leve, vecchi rockers, darkettoni e di qualche ascella pezzata che non manca mai - che ha riempito quasi completamente il Red Stage del Rock in Roma, facendo sì che fossimo praticamente appiccicat...

Aug 2 2022