You are here: /

BURNING SKIES: GREED. FILTH. ABUSE. CORRUPTION

data

21/03/2008
71


Genere: grindcore
Etichetta: Lifeforce
Anno: 2008

Terzo album per la Lifeforce da parte di questi inglesotti spaccaculi, i Burning Skies. 'Greed.Filth.Abuse.Corruption' richiama subito alla mente, per il titolo, un grande album di una grande band come i connazionali Napalm Death ma i termin idi paragone finiscono qui, perché i nostri ci propongono un grindcore molto moderno, imbastardito con parti di death metal ultra veloce e altre nelle quali viene fuori un gusto anche per le parti più lente e riflessive, quasi una bestemmia di fronte all'inumana velocità che in media raggiungono tutte le canzoni di questo album. Ovviamente l'altra faccia della medaglia di un album di questo genere è che le canzoni sembrano quasi sempre tutte uguali. A dire la verità anche 'Greed...' pecca un po' di questa malattia cronica, ma a modo suo cerca di porvi un rimedio giocando sul fattore cambi di tempo sfrenati. Non è possibile riuscire a trovare più di un minuto di fila con lo stesso tempo, c'è da diventare matti, ma per lo meno non ci si assopisce su ritmi sempre uguali. Per il resto un buon dischetto per i giovani amanti della violenza sonora, per quello che mi riguarda il grind che mi aggrada è solo quello anni '80, ma non posso disconoscere ai Burning Skies un netto miglioramento generale rispetto al precedente album in studio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web