You are here: /

CALLENISH CIRCLE: [PITCH.BLACK.EFFECTS]

data

28/11/2005
78


Genere: Modern Melodic Death
Etichetta: Metal Blade
Anno: 2005

Avuto per le mani il nuovo lavoro degli olandesi Callenish Circle, la mia reazione è stata semplicemente una scrollata di spalle. I precedenti album della band infatti, che erano riusciti nell’intento di far circolare un bel po’ il nome nell’ambiente, erano due platter di death scandinavo estremamente scolastico e banale, permeato in grossa parte dal fastidioso manierismo tanto presente nei generi più sfruttati e nei quali si raschia quotidianamente il fondo del barile. E’ bastato invece un solo ascolto di questo nuovo “[Pitch.Black.Effects]” per farmi cambiare idea, e di parecchio, sui Callenish Circle. I nostri hanno lasciato a casa i binocoli per copiare dai compagni di banco e si sono rimboccati le maniche per cercare una personalità propria; obiettivo riuscito in pieno. “[Pitch.Black.Effects]” è infatti ricco di influenze elettroniche (niente a che vedere con ultimi Soilwork o Mnemic, non preoccupatevi) che si mischiano alla perfezione con l’aggressione ferale della band; i Callenish Circle sul versante più metallico continuano a pestare duro come e più di una volta, condendo il tutto con melodie ed atmosfere industriali davvero azzeccate. E’ sufficiente ascoltare l’opener “This Day You Regret”, “Schwarzed Licht” o il missile “Sweet Cyanide” (brano migliore del lotto) per rendersi conto senza troppi problemi che la band olandese è ben più che un clone spauracchio degli At The Gates che furono. Riconosciamo la validità di un act che per una volta riesce a staccarsi dalla lunghissima coda di scopiazzatori indiscriminati.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web