You are here: /

CELTIC LEGACY: GUARDIAN OF ETERNITY

data

24/03/2008
68


Genere: Heavy Folk Metal
Etichetta: Lugga Music
Anno: 2007

Le verdi colline d'Irlanda non ci propongono solo un piacevole paesaggio. Scopro con sorpresa infatti i Celtic Legacy, macchinosa band con all'attivo solo tre album in più di dieci anni di attività che si propone al mercato internazionale con un nuovo lavoro intitolato 'Guardian Of Eternity'. Dopo lo split che ha colpito la band nel 2004 sono stati i soli Dave Morrissey e Dave Boylan a tenere in mano le redini del gruppo, costituendo una nuova line-up stabile solo agli inizi dello scorso anno. Significativo il cambio dietro al microfono, il terzo nella loro storia, con la sostituzione della profonda ugola di Mark Guildea con quella di Ciaran Ennis, singer sicuramente dotato di una buona estensione vocale ma alle volte troppo "acerbo" ed emule di Bruce Dickinson. Dal punto di vista musicale è piuttosto interessante vedere i Celtic Legacy impegnati in brani di stampo Heavy Metal, più e più volte debitori dell'operato degli Iron Maiden, con variopinti intrecci di musica Folk che riescono a ben sposarsi con le sonorità del combo. L'esempio più calzante si trova in "Erinmor", dall'ariosa parte strumentale iniziale che sfocia in brano tipicamente Heavy dove la chitarra richiama agli strumenti tipici del luogo. Nel brano d'apertura, l'anthemica "Celtica", troveremo passaggi tipici degli Elvenking del primo 'Heathenreel', mentre di altro avviso sono i rimanenti brani del platter. Dalle maideniane "Afterworld" e "Absent Friends" a brani più riusciti come lo spezzato di "King Of Thieves" al più riuscito mid-tempo di "Dance Of Yer Grave", al quale è stato preferito come singolo un brano banalotto come "For Evermore". Un come-back, se così si può chiamare, tutto sommato riuscito per i Celtic Legacy. Nonostante la produzione non sia delle migliori la band riesce a non risultare poi troppo scontata e, se riuscirà finalmente a mantenere una line-up stabile, riuscirà ad evolversi e a conquistare una fetta maggiore di pubblico. Consigliato agli amanti delle sonorità Heavy con un "retrogusto" diverso dal solito.

_ PER I FANS DI Iron Maiden - Elvenking

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web