You are here: /

DARK REFLEXIONS: BEYOND OBSCURITY

data

03/03/2011
57


Genere: Deathcore
Etichetta: Silent Noise Records
Distro:
Anno: 2011

Primo effort per i giovani tedeschi Dark Reflexions. 'Beyond Obscurity' si presenta in una confezione curata, con un booklet lungo anche se piuttosto scarno. Ma veniamo al succo, alla proposta musicale; i giovani frangiati ci propongono, ed era facile supporlo, un deathcore abbastanza standard, pieno zeppo di riff supersonici ribassati, growl a iosa e soprattutto breakdown micidiali. Micidiali in entrambi in sensi; se è vero che il breakdown, se usato bene, può fare una canzone, è pur vero che se abusato diventa una parodia e anche più volgarmente una rottura di balle (e qui sono tutti colpevoli, dal 2005 a oggi). Peccato, quindi, che i Dark Reflexions abusino di questa soluzione, e ulteriormente non riescano a uscire troppo dal seminato del deathcore tipo primi Bring Me The Horizon, Job For A Cowboy e compagnia, tutte band che fra l'altro hanno saputo progredire in maniera intelligente. Insomma, sono giovani, è il primo disco, si può migliorare, ma per ora è una sufficienza risicatissima.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Af

AGNOSTIC FRONT
Traffic - Roma

Mercoledi 22 giugno. C’era la solita calorosa e gremita folla ad accogliere gli Agnostic Front al loro abituale ritorno in Italia. Ormai si può dire che i newyorkesi siano di casa a Roma, e il feeling con gli spettatori lo dimostra. Un pizzico di timore ...

Jul 2 2022