You are here: /

DOWN: Diary Of A Mad Band

data

09/10/2010
85


Genere: Heavy / Stoner / Southern Metal
Etichetta: Down Records / ADA
Distro:
Anno: 2010

In una recensione di un cd audio live non potete aspettarvi il massimo della linearità e fedeltà delle mie parole. Sapete che un conto è vedere un dvd, un altro è ascoltarne il cd. E poi nel caso dei Down, trovarsi dinanzi il mastodontico vocalist che ti spara frasi senza senso (indovinate perché?), durante pezzi stupendi, disorienta moltissimo. Molti i momenti in cui Phil invece di pensare a cantare, spara cazzate (al 100% si, lo sono), ma quando canta, lo fa divinamente. Certo ha perso molto smalto e potenza di un tempo, e non mi riferisco per forza al periodo Pantera. Il resto della band inoltre sembra fare il suo lavoro in modo eccellente, il suono che ne esce fuori è ottimo, e con un buon impianto hi-fi la resa sarà sicuramente grandiosa. In casi come questi però capolavori come "Lifer" o "Temptations’ Wings" sono da vedere in dvd, senza ombra di dubbio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web