You are here: /

EMIR HOT: SEVDAH METAL

data

25/05/2008
80


Genere: Neoclassical Power/Folk Metal
Etichetta: Lion Music
Anno: 2008

Trovandomi di fronte all’ennesimo disco di un Guitar Hero dedito al Metal Neoclassico ho subito inveito pesantemente, pensando alla moltitudine di emuli di Malmsteen che mi sono passati tra le mani negli ultimi mesi. Ed invece Emir Hot riesce a stupirmi, evitando così la gogna che ha visto protagonisti i suoi colleghi, e si presenta con una nuova ed interessante proposta. O meglio, il termine corretto sarebbe “bizzarra proposta”. Nonostante viva in Inghilterra il buon Emir non disdegna le sue origini bosniache, dalle quali si è ispirato per importare nel suo Metal il folclore della musica tradizionale delle zone balcaniche, chiamata anche Sevdah. Quindi: Power Neoclassico, doppia cassa, Folk, fisarmonica = ‘Sevdah Metal’. Ok, finito di ridere? State tranquilli, vi assicuro che la situazione non è così tragica come può sembrare. Prima di tutto perché assieme a lui troviamo dietro al microfono un certo John West (ex di Royal Hunt e Artension) ed alla batteria l’onnipresente Mike Terrana (Axel Rudi Pell, Masterplan, ex-Rage, e di un altro migliaio di band). In secondo luogo perché la struttura portante della proposta rimane di stampo classico, lasciando al lato folcloristico delimitati spazi, senza rischiare di scadere così in forzature oscene. Troviamo quindi brani sorprendentemente piacevoli come ”Skies And Oceans” e ”Stand And Fight”, la migliore del lotto, alternati a pezzi più originali e curiosi come la suite ”Sevdah Metal Rhapsody”, dove viene sfogato tutto lo spirito “etnico” e sperimentale della proposta. E’ una cosa davvero difficile da spiegare, posso assicurarvi però che il risultato conclusivo è davvero interessante. Nonostante la proposta suoni come nuova l’originalità di alcune parti classiche rasenta lo zero, salvandosi solo grazie all’ottimo gusto con cui vengono proposte. Particolarmente curate e piacevoli le linee vocali, interpretate dall’irresistibile John West, ed innegabile la qualità del songwriting di Emir Hot. Un disco davvero bello, con i dovuti se e i dovuti ma.

_ PER I FANS DI Yngwie Malmsteen - Symphony X -Angra - Goran Bregovic

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web