You are here: /

ENFORCER: From Beyond

data

05/03/2015
78


Genere: Heavy Metal
Etichetta: Nuclear Blast Records
Distro: Warner
Anno: 2015

Ecco un album di heavy metal degno del suo nome. Gli svedesi Enforcer, band formatasi nel 2004 con già all'attivo vari album, ci strega con la nuova uscita 'From Beyond'. Il quartetto nordico (ma con il fuoco del rock in ogni cellula del loro corpo), ci trascina nell'aldilà con creature della notte, misteri incombenti. Una corsa contro il tempo, l'ascoltatore dovrà sopravvivere alla notte. Ottima la tecnica chitarristica sfoggiata da Joseph Tholl e Olof Wickstrand, l'apertura con "Destroyer" ci vuole dimostrare subito che non si scherza, la velocità classica del metal anni '80, la voce dinamitarda di Olof Wickstrand,si ispirano alle band metal europee di quel periodo d'oro, ed infatti non deludono, non si può fare a meno che rimanere attaccati allo stereo per tutto il tempo. La titletrack è una delle migliori canzoni dell'album, ma c'è spazio anche per una semiballad quale "Belou The Slwmber", con vari cambi di tempo in una esplosione energica come poche. La strumentale "Hungry They Will Come" mette in risalto le capacità più che rilevanti del combo svedese, Jonas Wickstrand alimenta la fimma dietro le pelli. "Farewell", con un intro di chitarra acustica, ci fa tirare un sospiro di sollievo, ma non si tratta della solita favoletta quando le chitarre elettriche attaccano come cavalli in battaglia. Una produzione solida e una band compatta nella passione e negli intenti, caratterizzano sicuramente un heavy metal di alti livelli con 'From Beyond'. Siete pronti a sfidare le potenze oscure?

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

  • Alessandro

    Non ho avuto ancora modo di ascoltarlo, ma sono certo che abbiano fatto un ottimo lavoro, ci stanno abituando fin troppo bene. Il futuro dell'heavy più genuino è sempre più nelle loro mani.

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web