You are here: /

COPELAND, KING, COSMA & BELEW: Gizmodrome Live

data

16/11/2021
100


Genere: Art Rock
Etichetta: earMusic
Distro:
Anno: 2021

Ladies and gentlemen, ecco il graditissimo ritorno dei Gizmdrome, qui alle prese con un live dopo un solo album studio datato 2017. Stiamo parlando di una superband formata da musicisti il cui curriculum è chilometrico. Servirebbero dieci pagine solo per sciorinarlo al minimo. Mi limito solo all’essenziale per far ben comprendere di chi stiamo parlando. Dei Gizmodrome fanno parte il tastierista e compositore Vittorio Cosma (P.F.M.), il batterista Stewart Copeland (The Police), Adrian Belew (chitarra nei King Crimson, David Bowie, Talking Heads...), Mark King (Level 42), bassista pazzesco. Insomma, degli ex "tutto"! Ci deliziano con un live che raccoglie i brani del loro unico disco e diversi altri presi dal repertorio solista dei Fantastici Quattro. La fa da padrone Copeland con suoi brani tratti dal repertorio solista (anche dal suo primo disco sotto pseudonimo di Klark Kent) e dai Police. Dal primo disco solista spicca "Excesses", un "punkettone" come si usava a fine '70 e qui riproposto più o meno fedele alla linea! Dal repertorio Police su tutte spiccano qui “Does Everyone Stare” e  la micidiale “Miss Gradenko”. Belew contribuisce con due capolavori scritti con i King Crimson negli anni ’80 (“Thela Hun Ginjeet” e “Elephant Talk”): due mix di suoni wave e mediterranei. I brani scritti come Gizmodrome sono un mix di art rock con venature funk, considerando la notevole sezione ritmica di cui è dotata la band. Nel dettaglio, notevole è la versione live di “Zombies In The Mall”, un brano danzereccio funk in cui i quattro si esprimono in virtuosismi senza mai eccedere nell’auto compiacimento. Sono d’obbligo due citazioni per cogliere l’estrema versatilità della band, capace di passare da un genere all’altro, mantenendo comunque un filo conduttore, una linea di coerenza: penso a “Sweet Angels”, brano a metà strada tra rock e sonorità latine, e “Amaka Pipa”, in cui la band sembra attingere al repertorio dei Primus, con l’aggiunta di personalità riconoscibile lontano un miglio. Già, la personalità: virtù assai rara oggi. A questo punto non resta che augurarsi che provvedano a pubblicare un nuovo disco al più presto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web