You are here: /

GRORR: Ddulden's Last Flight

data

27/05/2021
55


Genere: Crossover
Etichetta: Vicisolum Productions, Sound Pollution
Distro:
Anno: 2021

Il sound dei francesi Grorr è un crossover di generi, le cui radici affondano nel concetto di folk ed etnico. Strumenti e sonorità orientali si fondono ad un progressive rock che si definisce djent o sperimentale che dir si voglia. Il risultato però è riuscito solo quanto le atmosfere più orientaleggianti prendono il sopravvento, senza mai decollare quando il rock e il metal dovrebbero dare peso al disco. Restiamo con l’amaro in bocca, una versione blanda di Meshuggah & co, modernità rock che spengono gli entusiasmi ed una voce monocorde che non aiuta a far decollare il disco. Le idee sono interessanti, ma  Ddulden's Last Flight ci lascia parzialmente delusi. Orpelli etnici sono solo contorno di un full-length che manca di contenuti, intenzioni pregevoli che sbattono contro una realtà inconsistente. Il crossover dei francesi è punto da cui partire, personalità che però non si sostanzia in un lavoro altrettanto apprezzabile. Segnaliamo due versioni: CD ed LP, ognuna con una bonus track differente; operazione puramente commerciale che onestamente potevano evitare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Moderat a roma 10 giugno 2022 auditorium parco della musica

MODERAT
Auditorium - Roma

Avete presente le file fuori dai supermercati all’inizio della pandemia, due anni fa? Sì, proprio quegli incolonnamenti umani che ricordavano il gran raccordo anulare quando è al massimo della congestione. Ecco, la sera del concerto dei Moderat, f...

Jun 17 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web