You are here: /

HUMAN TEMPLE: Halfway to Heartache

data

15/02/2012
60


Genere: Hard Rock
Etichetta: Escape Music
Distro:
Anno: 2012

Terzo capitolo per i rockers finlandesi i quali cambiano ben poco rispetto a quanto pubblicato due anni fa con 'Murder Of Crows', e quindi seguitano imperterriti a proporre un hard rock melodico leggero che sa molto di Brother Firetribe e HEAT senza però avere la stessa qualità sia nella proposta che in fase di scrittura. Qui abbiamo un disco che scorre via facile facile lasciando onestamente ben poco, non aiutano nemmeno la durata dei singoli brani spesso eccessiva. Naturalmente non è tutto da buttare, vi sono dei momenti degni di nota come in "Like A Beat Of A Heart", oppure l'opener "I Will Follow", mentre in pezzi come "Almost There" il cantante Janne Hurme va un po' dove gli pare risultando spesso fuori nota. Un disco che presto si dimentica, al limite dell'inutilità per una band che non si sa dove voglia andare. Brutti i pezzi e voci stonate. Non ci siamo proprio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dtm

NERVOSA + BURNING WITCHES
Pumpehuset - Copenhagen (Danimarca)

Confesso di avere qualche pregiudizio nei confronti delle band metal totalmente formate da elementi di sesso femminile, e mi scoccia ammetterlo. Ma è un dato di fatto che non avrei mai preso i biglietti per questo concerto se non fosse stato che doveva aver lu...

Sep 24 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web