You are here: /

ICARUS WITCH: CAPTURE THE MAGIC

data

31/07/2006
60


Genere: Heavy
Etichetta: Remedy Records
Anno: 2006

Semplicemente, Heavy Metal. Nient'altro che Heavy Metal. Ben suonato, ben prodotto, violento e potente quanto basta. Nulla da dire agli Icarus Witch sul piano tecnico, questi ragazzi ci sanno fare, picchiano come dannati e propongono un genere che trasuda America da tutti i pori. In stile Savatage, per intenderci, senza disdegnare scorribande nell'Hard Rock di stile Sabbathiano (non per niente come conclusione del cd troviamo la cover di S.A.T.O. di Ozzy Osbourne). Detto questo, però, a lasciare delusi (e sconcertati) è la pochezza compositiva che questo "Capture The Magic" lascia trasparire. Al di sotto degli arrangiamenti potenti e ben studiati, infatti, troviamo un songwriting scialbo e ripetitivo, che scimmiotta i capisaldi del genere senza proporre nulla di nuovo o di accattivante. Il risultato è che nel giro di un quarto d'ora la tentazione è di togliere il cd dal lettore e buttarlo nel dimenticatoio. Ed è sinceramente un peccato, data l'abilità tecnica e l'indubbia passione che gli Icarus Witch mettono in mostra. A salvarsi dalla noia sono i primi due brani, "Storming The Castle" e la title-track, terremotanti quanto basta per esaltare l'ascoltatore; inoltre merita una citazione particolare "Awakening The Mountain Giant", epicheggiante e avvolgente, uno degli episodi migliori. Tutto il resto... come già detto, ben suonato ma molto, molto noioso. L'edizione deluxe prevede un secondo disco contenente quattro cover (con vari ospiti, tra cui Michael Romeo dei Symphony X) e un videoclip.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web