You are here: /

INQUISITION: Invoking The Majestic Throne Of Satan

data

05/03/2015
75


Genere: Black Metal
Etichetta: Season Of Mist
Distro:
Anno: 2015

Era il 2002 quando con l'uscita di 'Invoking The Majestic Throne Of Satan', gli Inquisition confermavano tutto il valore già dimostrato nell'esordio 'Into The Infernal Regions Of The Ancient Cult'. La band di Dagon rappresenta oggi uno dei migliori esempi di Black Metal, con dischi sempre di livello estremo, tali da portarli in casa Season Of Mist che, intelligentemente, sta ristampando l'intero catalogo, con nuovi artwork e versioni in vinile. La nuova cover è stata affidata all'artista italiano Paolo Girardi, già autore dell'ultimo lp della band, nonché curatore di copertine meravigliose create per act come Blasphemophagher e Decaying Purity, quest'ultima di una bellezza assoluta. Tornando nello specifico dell'album, in questa fase della carriera sono i mid tempos a dettare legge, con riff belli quanto grezzi, accordati bassissimi, lenti e distorti, meno originali quando accelerano ma straripanti di pura blasfemia. Ogni pezzo è un invocazione all'oscuro Signore, un richiamo intriso d'odio e misantropia, i pilastri sui quali dovrebbe sostenersi ogni disco black metal che si rispetti. Il sunto del loro sound è senza dubbio l'opener “Embraced By The Unholy Powers Of Death And Destruction” brano granitico e ferale, dall'impatto mostruoso. La voce, così come le parti più furiose, devono molto agli Immortal, quelli migliori, chi conosce la band lo sà e li apprezza anche per il fatto di non scadere mai nella copia dei colossi norvegesi. Ristampa di tutto rispetto dunque, che permette l'acquisto di un gran disco, da tempo fuori catalogo in cd e ora anche disponibile per i vinyl collector's.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web