You are here: /

INVISIGOTH: NARCOTICA

data

30/03/2008
67


Genere: Electronic Gothic Prog
Etichetta: ProgRock Records/SPV
Anno: 2008

Duo a stelle strisce al secondo album (dopo 'Alcoholocaust' targato 2007), gli Invisigoth arrivano sulle pagine di Hardsounds con il nuovo platter 'Narcotica'. Nove le tracce presenti per un totale di settanta minuti di musica: il genere proposto da Cage e Viggo è un pazzesco mix fra prog cresciuto a massicce dosi di elettronica, gothic, reminescenze arabe (?), il tutto frullato e proposto al pubblico. Il risultato è sicuramente spiazzante, visto che alcune tracce risultano easy listening (vedi "Dark Highway Pt.2: Before First Light") mentre altre composizioni risultano abbasta noiose e prive di quel qualcosa che fa la differenza fra un ottimo pezzo ed un banale riempitivo. Le influenze, poi, sono così tante e disparate che evito di citarverle tutte: avrei bisogno di una recensione solo per quello. Quello che si può trarre da quest'album è l'ottima preparazione del duo, che riesce a tirar fuori alcuni brani assolutamente godibili e di buon impatto: peccato che l'eccessiva durata del platter ed un certo caos sonoro rovinino buona parte del risultato. Se siete però alla ricerca di un sottofondo di taglio cinematografico, 'Narcotica' potrebbe fare al caso vostro, con la premessa però di non chiedervi il perchè di certi accostamenti bizzarri o di alcune infelici deviazioni dal sentiero tracciato. La produzione è molto buona, così come la cover che contiene quel misto di luce ed ombre che ritroviamo anche nel platter. Se il duo americano riuscirà a dare una forma più snella e coinvolgente alle proprie canzoni, e se sacrificherà il mix sonoro a tutti i costi per creare paesaggi sonori che colpiscono ed inquietano (come a sprazzi già avviene), allora potremo trovarci fra le mani un combo davvero interessante. Altrimenti il mare del dimenticatoio potrebbe ingoiarli come è già successo a tantissime realtà musicali.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web